Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
18 giorni fa
By motogp.com

Morbidelli fa sua la FP3 ma Quarta resta in testa a Sepang

‘El Diablo’ mantiene il miglior tempo in una sessione dominata da Morbido. Miller e Bagnaia passano in Q2, con loro Zarco ma manca Crutchlow

Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) domina il sabato mattina al Circuito Internazionale di Sepang confermando l’ottimo passo dimostrato nel corso del venerdì. Il pilota romano si prepara a vivere un fine settimana da protagonista in quello che è il Gran Premio di casa per la sua squadra. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) resta in testa alla classifica della combinata col crono record registrato durante la FP2.Terzo tempo per Marc Marquez (Repsol Honda Team) che migliora i suoi parametri rispetto ai primi due turni di libere.

Support for this video player will be discontinued soon.

La MotoGP™ scende in pista per la FP3

Quarto nella combinata e nella FP3, Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) che si piazza davanti alle Ducati di Andrea Dovizioso (Ducati Team), 14° sabato mattina, e ai due piloti del Pramac Racing Jack Miller e Pecco Bagnaia quinto e sesto nella FP3, sesto e settimo nella combinata.

Support for this video player will be discontinued soon.

Quartararo, un inizio senza limiti

Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) trascorre gran parte della sessione col quinto tempo ma finisce 12° ma si assicura l’accesso al Q2 grazie al crono segnato nella FP2. Migliora invece il passo Alex Rins (Team Suzuki Ecstar), nono, seguito da Johann Zarco (LCR Honda IDEMITSU) che entra in Q2 al suo secondo fine settimana con la Honda piazzandosi in ottava posizione nell’ultimo turno di libere a sette decimi da Morbidelli. Il francese è scivolato alla curva 1 a metà turno ma ciò non gli ha impedito di ottenere comunque un ottimo risultato.

Reduce dal secondo posto a Phillip Island, Cal Crutchlow (LCR Honda CASTROL) manca invece l’accesso diretto alle qualifiche d’eccellenza e dovrà battersi nel Q1 dopo aver registrato il 13° tempo assoluto. Lo stesso faranno i due piloti ufficiali dell’Aprilia Racing Team Gresini, Aleix Espargaro è alle spalle del britannico, mentre Andrea Iannone è 18°.

Non sarà un fine settimana facile per la KTM visto che potrà contare su un pilota in meno. Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech 3) da forfait dopo la brutta caduta fatta in Australia, il portoghese prova a disputare la FP1 a Sepang ma il dolore alle mani è ancora troppo forte, per questo sceglie di rinunciare al Gran Premio. Il migliore dei piloti del costruttore austriaco è Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) 16° ad oltre un secondo e mezzo dal miglior tempo di Quartararo della FP2.

La FP3 si svolge per gran parte sull’asciutto ma quando mancano nove minuti dal termine della sessione inizia a piovigginare e la possibilità di affrontare le qualifiche sul bagnato è da tenere in considerazione nel corso di tutto il fine settimana.

La top 10 della classifica combinata:
1. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) – 1:58.576
2. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) + 0.185
3. Marc Marquez (Repsol Honda Team) + 0.490
4. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.498
5. Andrea Dovizioso (Ducati Team) + 0.630
6. Jack Miller (Pramac Racing) + 0.651
7. Francesco Bagnaia (Pramac Racing) + 0.677
8. Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.708
9. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) + 0.825
10. Johann Zarco (LCR Honda Idemitsu) + 0.910

Clicca qui per i risultati completi della sessione.

Prossimo appuntamento il Shell Malaysia Motorcycle Grand Prix, al via dal 01 al 03 novembre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati