Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
3 giorni fa
By motogp.com

Quattro candidati per il podio iridato della Moto3™

Canet, Arbolino, Ramirez e McPhee a Valencia si giocano il secondo e il terzo posto alle spalle di Dalla Porta, già campione del mondo

Per le foto di rito e i saluti c’è ancora tempo, prima bisogna affrontare la tappa conclusiva del campionato per scoprire chi, tra un poker di piloti molto competitivi, si aggiudicherà il secondo e il terzo posto nella classifica generale dove Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing) è già matematicamente campione del mondo dalla gara a Phillip Island.

Support for this video player will be discontinued soon.

Moto3™ in Australia, Ramirez al comando

Aron Canet (Sterilgarda Max Racing Team) si presenta all’ultimo appuntamento dell’anno col secondo posto e con 15 punti di vantaggio su Tony Arbolino (Snipers Team). I due piloti hanno perso terreno durante la trasferta asiatica a causa di cadute e imprevisti tanto fisici come tecnici. Al contrario invece di Marcos Ramirez (Leopard Racing) e di John McPhee (Petronas Sprinta Racing), rispettivamente in quarta e in quinta posizione in campionato, con lo spagnolo ad un solo punto da Arbolino mentre l’inglese si trova a quota meno 19 dal lombardo. Al di là del podio finale della stagione, piloti come Dalla Porta, Canet o Ramirez vogliono firmare un ottimo risultato prima di passare in Moto2™.

Support for this video player will be discontinued soon.

Due vittorie arrivate grazie ad un cambio

Col sesto posto in classifica generale c’è Niccolò Antonelli (SIC58 Squadra Corse), vincitore della gara a Jerez, ma dal Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, dove si è fratturato il polso e la clavicola, si sta battendo con tutte le sue forze per continuare accumulare punti battendosi in pista contro il dolore ma senza mai risparmiarsi. Lo segue il leader della classifica dei rookie, Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) in testa con 24 punti dopo aver collezionato tre terzi posti e firmato la prima pole in carriera a Buriram piazzandosi così davanti a Ai Ogura (Honda Team Asia), sul podio solo ad Aragon.

Support for this video player will be discontinued soon.

Rivivi GRATIS l’ultimo giro della Moto3™ a Buriram!

Tra i due esordienti ci sono tre piloti che hanno fatto parlare molto di loro negli ultimi Gran Premi. Il primo è Jaume Masia (Bester Capital Dubai) autore di una rimonta incredibili a Sepang dov’è scattato 30°, a causa di un problema tecnico avuto nel warm up, per poi chiudere il podio.

Support for this video player will be discontinued soon.

La rimonta di Masia: da 30° al podio!

In nona posizione c’è Tatsuki Suzuki (SIC58 Squadra Corse) che sente la pressione di Albert Arenas (Gaviota Angel Nieto Team) in uno stato di grande forma negli ultimi appuntamenti vincendo in Thailandia e tornando sul podio in Giappone e in Australia.

Per quanto riguarda gli altri italiani, Dennis Foggia (SKY Racing Team VR46) in 12° e Romano Fenati (VNE Snipers) 14°. I due italiani vantano un podio ciascuno, il romano è arrivato terzo ad Aragon, mentre l’ascolano è stato il vincitore a Red Bull Ring. Per entrambi il Gran Premio di Valencia sarà una tappa importante per concludere al meglio questo 2019 ricco di emozioni!

Prossimo appuntamento il Gran Premio Motul de la Comunitat Valenciana, al via dal 14 al 17 novembre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati