Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
1 giorno fa
By motogp.com

#2020: è tempo di farsi spazio

Col mercato MotoGP™ rovente, il prossimo anno può segnare la svolta per le attuali stelle della Moto2™, Moto3™ e MotoE™

Tags MotoGP, 2019

La stagione 2020 della Moto2™ è destinata ad essere la più importante della sua storia. Non segna solo un decennio da quando la categoria intermedia è passata dal 250cc alla 600cc, ma rappresenta il trampolino più importante per molti piloti che vogliono assicurarsi il passaggio in MotoGP™. La maggior parte dei contratti della classe regina sono in scadenza e alla fine del 2020, la Moto2™ avrà molto più di un titolo mondiale in palio. I principali attori della categoria dei pesi massimi sono sempre più focalizzati sulla nuova generazione di piloti quando si tratta di proporre un contratto, quindi il 2020 è sicuramente l’anno in cui molti talenti proveranno a farsi spazio nella categoria d’élite.

Support for this video player will be discontinued soon.

Tieni il controllo della MotoGP™ col VideoPass!

Alex Marquez (EG 0.0 Marc VDS) ha conquistato la corona mondiale del 2019 in Malesia e proverà a seguire le orme di Johann Zarco diventando il secondo pilota a concatenare due titoli consecutivi Moto2™. Ma in pista insieme al pilota di Cervera ci sarà anche il nuovo vincitore della Moto3™, Lorenzo Dalla Porta (Leopard Racing). Il toscano riuscirà a conquistare due titoli consecutivi in due categorie diverse? E quali possibilità avranno Remy Gardner (ONEXOX TKKR SAG Team), o Augusto Fernandez (FlexBox HP40) piuttosto che Jorge Martin (Red Bull KTM Ajo) che quest’anno hanno dimostrato una costante crescita? La Moto2™ sembra destinata ad affrontare un anno imperdibile.

Dalla Porta lascia la Moto3™, una categoria incredibilmente competitiva. Non ci sono dubbi sul fatto che i vincitori di alcune delle gare nel 2019, come Tony Arbolino (VNE Snipers), Tatsuki Suzuki (SIC58 Squadra Corse) e John McPhee (Petronas Sprinta Racing), saranno i principali contendenti nella lotta per il titolo. Tuttavia, la classe leggera regala sempre delle sorprese. Dopo aver avuto sette piloti diversi a trionfare nei primi sette appuntamenti del 2019, la cosa migliore da fare quando si guarda la Moto3™ è semplicemente aspettarsi l’inaspettato.

Inoltre, la Coppa del Mondo FIM Enel MotoE™ sarà al suo secondo anno e si prepara ad arrivarci con ancora più forza. Questa volta, l’azione delle moto elettriche si svolgerà in sei gare su cinque circuiti diversi. Jerez, Le Mans e Assen si uniscono al calendario della MotoE™ insieme al Red Bull Ring e a Misano. La categoria elettrica ha tenuto alto il livello di adrenalina al suo anno inaugurale e sembra destinata a confermarsi altrettanto emozionante anche nel 2020.

Sebbene sia comprensibile vedere che la MotoGP™ dominerà i titoli e le aperture dei giornali, le altre tre classi forniranno importanti punti di discussione durante il 2020 perché i nuovi contratti del MotoGP™ potrebbero coinvolgere anche i giovani talenti delle altre categorie.

Se non vuoi perderti nemmeno un dettaglio dei test pre-stagionali e il campionato 2020, non perdere altro tempo e iscriviti a VideoPass!

Consigliati