Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
3 giorni fa
By motogp.com

MotoGP™, il 2020 i inizia con i test di Valencia

Cala il sipario sulla stagione 2019 al Circuit Ricardo Tormo ma allo stesso tempo, le squadre preparano il prossimo campionato

Marc Marquez (Repsol Honda Team) chiude una stagione da incorniciare con la gara valenciana dove conquista la 12° vittoria della stagione, un risultato che gli vale la Triplice corona e dove il suo compagno di squadra, Jorge Lorenzo, termina la sua carriera da pilota professionista. Nonostante le emozioni dell’ultimo minuto, il 2019 si è concluso ma il paddock è già impegnato per dare inizio al 2020 che verrà inaugurato dai test pre-season di martedì 19 e mercoledì 20 novembre al Circuito Ricardo Tormo.

Support for this video player will be discontinued soon.

“Nel 2018 molti dicevano che non meritavo questo posto”

La prossima settimana i piloti raggiungeranno i rispettivi box per iniziare a studiare, insieme alle loro squadre, sulle novità che le case gli hanno portato. Potremmo scoprire chi sostituirà Lorenzo del Repsol Honda, ma l’attenzione sarà focalizzata anche sui progressi che proveranno gli altri costruttori per ridurre il distacco dall’otto volte campione del mondo.

Il Ducati Team ha promesso una Desmosedici nuovissima a Valencia, una moto che permetterà ai suoi piloti di lottare per il titolo. Yamaha e Suzuki, d’altra parte, non hanno mai nascosto il loro desiderio di aumentare la potenza delle proprie M1 e GSX-RR.

Support for this video player will be discontinued soon.

Marquez guarda al 2020 dopo “Una stagione perfetta”

La Honda RC213V avrà ancora più potenza perché vuole difendere quanto conquistato nel 2019; Aprilia cercherà di sorprendere con una RS-GP completamente rinnovata, mentre KTM lancerà degli aggiornamenti a partire dai nuovi piloti: Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) raggiungerà la squadra ufficiale e Iker Lecuona (Red Bull KTM Tech 3), quella satellite, ma i suoi quattro piloti avranno la moto ufficiale. 

Per quanto riguarda la Yamaha, sarà bene tenere d’occhio quanto riusciranno a fare Fabio Quartararo e Franco Morbidelli dopo un anno molto importante dove il francese si è affermato Rookie of the Year e miglior pilota indipendente. I due giovani talenti lavoreranno insieme a Valentino Rossi e Maverick Viñales, i piloti della squadra ufficiale della casa di Iwata.

La situazione della Yamaha sarà simile a quella di Ducati visto che entrambe avranno quattro moto di fabbrica. Nel caso del costruttore emiliano saranno i portacolori del Pramac Racing a provare la nuova Desmo. 

La Honda che vedremo nei test sarà più facile da guidare? Chi raggiungerà Marquez nel Repsol Honda per i test? Come andranno Binder e Lecuona con la RC16 2020? La curiosità cresce esponenzialmente ma tra poche ore riceveremo le prime risposte.

Per restare aggiornato su tutti i dettagli del primo test 2020, resta dai un’occhiata a motogp.com, seguiremo le due giornate di test. L’appuntamento è per martedì 19 novembre dalle 10:00 alle 17:00 (ora locale). Non perderti le novità e le reazioni dei piloti!

Prossimo appuntamento il i test ufficiali a Valencia, il 19 e 20 novembre. Vivilo LIVE e OnDemand con il VideoPass!

Consigliati