Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
3 giorni fa
By motogp.com

Belgian Motorcycle Academy entra nel Road to MotoGP™

Nasce una nuova accademia per far crescere i piloti belga così che possano diventare campioni intraprendendo il Road to MotoGP™

Tags , 2020

Dorna Sports è lieta di annunciare l’ingresso di un nuovo percorso intento a far crescere i campioni di domani: la Belgian Motorcycle Academy. Il FMWB, Zelos/MIG, il Circuito Jules Tacheny in Mettet e la Belgian Motorcycle Foundation hanno unito le proprie forze per far nascere questo progetto dedicato a scoprire, formare e orientare i giovani piloti belga con età compresa tra i 7 e i 14 anni verso un percorso da professionisti.

La Belgian Motorcycle Academy sarà organizzato in 10 giorni di programma di lavoro all’anno, che saranno principalmente stabiliti durante i fine settimana e le vacanze estive. I membri della Academy avranno la possibilità di misurarsi provando diverse discipline motociclistiche passando dal trial al dirt track, al supermotard, al motocross e alla velocità. Ci saranno dei professionisti impegnati a seguire i partecipanti per offrire loro supporto a livello psicologico, alimentare e di allenamento, due tra i coach più noti sono Stéphane Mertens e Fred Fiorentino, membri della Fédération Motocycliste Wallonne de Belgique (FMWB).

L’idea è nata da Freddy Tacheny, il presidente dell’Academy, che si è ispirato alla Northern Talent Cup e, insieme al presidente della Belgian Motorcycle Foundation Michel Wanty, ha deciso di avviare questo nuovo progetto. Entrando a far parte del Road to MotoGP™, i migliori piloti dell’Academy avranno più agilmente accesso alle selezioni per la NTC, Coppa nella quale ci sono già due piloti belga: il sedicenne Lorenz Luciano che ha già dimostrato il suo talento nella pre-Moto3 della FSBK negli ultimi due anni, e la diciassettenne Amélie Triffet, terza nella FFM Women's Cup nel 2019. Entrambi sono stati selezionati per partecipare alla NTC e vestiranno i colori della Junior Black Knights Team, squadra gestita da Christophe Chantrain. Oltre ai fondatori e al supporto di Dorna, l’Academy può contare anche sul supporto di Yamaha Belgio, Pirelli, Bihr, Yamaha Zone Rouge d'Andenne e Yamalube. 

Freddy Tacheny, presidente della Belgian Motorcycle Academy: “L’accademia era l’anello mancante nel difficile percorso dei giovani piloti verso il motociclismo professionale. Questo settore dedicato ai più giovani, permetterà di supportare i migliori talenti per condurli verso una carriera professionale sotto la supervisione di Zelos che si sta già prendendo cura dei nostri due piloti professionisti nazionali: Xavier Simeon e Barry Baltus. Ringrazio tutte le forze motrici della motocicletta in Belgio e tutti i partner per essersi uniti per questa grande causa, che aiuterà considerevolmente i giovani ciclisti e le loro famiglie”.

Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna Sports: “Sono lieto di dare il benvenuto alla Belgian Motorcycle Academy al Road to MotoGP™ e di estendere questo programma ad un altro paese importante. Scoprire e sviluppare giovani talenti è una parte vitale della nostra visione e del motociclismo e la Belgian Motorcycle Academy sarà un altro prezioso partner. Non vedo l’ora di vedere i giovani passare attraverso l’Accademia e gettare le basi per il futuro del motociclismo nel loro paese e regione, insieme alla nuova Northern Talent Cup”.

Vivi il meglio della stagione seguendo i test e i Gran Premi LIVE e OnDemand con il VideoPass!