Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
27 giorni fa
By FIM

Riders at Home: dobbiamo vincere questa gara insieme

La FIM promuove il corretto comportamento dei piloti durante la pandemia del coronavirus con l’hashtag #RidersAtHome

Tags MotoGP, 2020

La FIM ha una responsabilità importante, ancora di più in questo momento storico, dove il Covid-19 ha stravolto le nostre abitudini di vita. Il contributo più importante che possono apportare tutti i cittadini è quello di restare a casa, di comportarsi correttamente e responsabilmente. La stessa FIM cerca di sostenere le autorità locali adottando varie misure di sicurezza per cercare di ridurre l’impatto di questa pandemia. 

Utilizzando i propri profili social, la FIM propone sulle sue pagine We, The Riders e FIM-Live un unico messaggio globale per sostenere il movimento #iorestoacasa con una propria campagna: #RidersAtHome

Anche se in alcuni paesi è ancora possibile guidare o allenarsi in moto, la FIM chiede a TUTTI i motociclisti di tenere la moto parcheggiata per ridurre il rischio di incidenti e infortuni che potrebbero impiegare preziose risorse mediche in un periodo in cui le aziende saniterie sono già sotto forte pressione. 

La FIM chiede dunque sia ai piloti amatoriali che ai professionisti, ma anche agli organizzatori, ai promotori, ai partner e ai media di tutte le discipline e di tutti i paesi, di condividere attraverso un video sui social network il proprio messaggio per contribuire a diffondere e a rafforzare questo concetto: #RidersAtHome.