Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

“Nella vita reale sarà diverso!”

I fratelli Marquez commentano la loro rivalità durante la Gara Virtuale 4 del MotoGP™ che li ha visti contendersi la vittoria a Misano

Marc Alex Marquez (Repsol Honda Team) sono grandi protagonisti al Misano World Circuit Marco Simoncelli. I fratelli catalani mettono in scena un testa a testa per la vittoria protrattosi fino all’ultima curva quando Alex si lancia all’interno e supera Marc che, dopo aver tagliato il traguardo scherza dicendo: “Alex, nel videogioco posso accettarlo ma, nella realtà, sarà diverso”. 

Dopo nove giri emozionanti, Alex Marquez è il primo pilota a conquistare due Gare Virtuali nel MotoGP™ e in questo modo si assicura il comando della classifica del Virtual Championship. Vincitore della prima gara ambientata al Mugello, Alex è arrivato terzo al traguardo del Red Bull Ring dove a dominare è stato Francesco Bagnaia (Pramac Racing) e al primo Gran Premio del MotoGP™ ambientato a Jerez de la Frontera, il campione del mondo in carica della Moto2™ è arrivato secondo alle spalle di Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP). “Sono molto felice, molto felice – ripete Alex entusiasta del risultato ottenuto - Ero nervoso perché Pecco aveva vinto una gara, Maverick un’altra ed eravamo tutti e tre alla pari, così mi sono detto questa la devo vincere”. 

I momenti più emozionanti della Gara Virtuale 4 del MotoGP™

“Poi ho visto che Fabio era veloce già dal secondo giro ma in seguito ha commesso un errore, allora ho pensato che forse ce l’avrei fatta ad ottenere un buon risultato” continua a spiegare Alex. “Invece ci siamo toccati e siamo caduti entrambi. Marc era davanti a me e all’ultima curva ho pensato che frenando prima avrei potuto attaccare in accelerazione”. “Marc ha pensato di fare il contrario provando ad attaccare in frenata, proprio come si farebbe nella realtà! Ho accelerato al momento giusto e ho vinto”. 

In ogni caso, quella a Misano è la miglior gara di Marc dove centra il primo podio virtuale ma avverte il fratello Alex: “Questa è stata la mia miglior Gara Virtuale. Ci sarà una grande festa stasera perché abbiamo concluso col primo e col secondo posto, un bel risultato per la famiglia e per la squadra. È stata una bella giornata e ho usato la mia tattica per cercare di non cadere, questa è stata la cosa più importante. È un peccato che mio fratello mi abbia battuto all’ultima curva ma stasera ne parleremo perché non mi piace perdere la gara a pochi metri dal traguardo. Comunque, se proprio devo perdere, preferisco che sia con mio fratello a battermi”.  

“Il problema è che quando ho visto Quartararo a terra, mi sono rilassato – spiega Marc - Perché pensavo che il podio fosse sicuro per me. Poi, vista la situazione ho scelto di non spingere perché se fossi caduto avrei perso la top 3. Ho avuto la sensazione di vivere una gara come se fossi stato davvero in pista. È stata una bella giornata per il Repsol Honda Team”.  

Dopo la Gara Virtuale 4 del MotoGP™, il rapporto tra i fratelli Marquez è ancora ottimo, un fatto importante visto che stanno vivendo il confinamento nella stessa casa. In ogni caso, assicurano che il loro primo podio insieme verrà celebrato a dovere ma Marc sottolinea: “Ceneremo insieme e festeggeremo... ma attenzione!”  

Interviste esclusive, gare storiche e tanti altri contenuti fantastici: tutto questo con il VideoPass!

Consigliati