Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By polespargaro

Pol Espargaro carica di ambizioni il suo passaggio alla HRC

Lo spagnolo è grato a KTM e promette ‘sforzi e sacrifici’ per la prossima avventura nelle fila del Repsol Honda Team

Pol Espargaro è uno degli uomini più chiacchierati delle ultime settimane. Il pilota del Red Bull KTM Factory Racing si sta accaparrando gran parte dell’attenzione dei media che si occupano di motorsport dopo l’annuncio ufficiale del suo passaggio alla HRC fino al 2022. Si tratta di una mossa attesa da tempo e che fa eco nel mercato dei piloti da diverse settimane. Adesso che la notizia è ufficiale, l’arrivo di Pol in HRC ha un effetto domino che vede il passaggio di Alex Marquez al LCR Honda e l’addio di Cal Crutchlow.

Alla vigilia di quella che sarà la sua quarta e ultima stagione con KTM, Pol condivide le sue emozioni attraverso un post pubblicato sui social network per mostrare la sua gratitudine al costruttore di Mattighofen: “Come sapete, il prossimo anno KTM ed io separeremo le nostre strade dopo quelli che sono stati i quattro anni più intensi e belli della mia vita”.

View this post on Instagram

???????? Como ya sabréis, el año que viene KTM y yo separamos nuestros caminos después de lo que serán los 4 años más intensos y bonitos de mi vida. Sabiendo que en muchas ocasiones hemos tenido menos armas que los demás, hemos luchado y perseverado juntos superando todos los obstáculos que un proyecto tan nuevo como este nos ha planteado. He estado rodeado de un equipo técnico y humano fuera de este mundo, luchadores incansables que lo han dado todo siempre! En 2021 voy a competir para @hrc_motogp y voy a intentar demostrar lo que soy capaz de conseguir con el mismo esfuerzo y sacrificio, en una nueva etapa de mi vida que promete ser aún más intensa. Dicho esto, nos queda toda una temporada juntos en la que, como siempre, intentaré estar a la altura de esta gran fábrica! Gracias @ktmfactoryracing a por todas ???????? ————————————————— ???????? As you may already know, next year KTM and I will separate our paths after what will be the 4 most intense and beautiful years of my life. Knowing that on many occasions we have had weaker weapons than the others, we have fought and persevered together overcoming all the obstacles that a project as new as this has presented us. I have been surrounded by a technical and human team from out of this world, tireless fighters who have always given their all! In 2021 I am going to compete for @hrc_motogp and I am going to try to show what I am capable of achieving with the same effort and sacrifice, in a new stage of my life that promises to be even more intense. But we still have a whole season together in which, as always, I will try to be on the level that this great factory deserves! Let’s do it @KtmFactoryRacing ????????

A post shared by Polyccio44 MotoGP Rider (@polespargaro) on

Il catalano vuole poi valorizzare il lavoro e la dedizione dedicata al progetto emergente nella massima categoria: “In molte occasioni abbiamo avuto meno armi rispetto agli altri, abbiamo combattuto e perseverato insieme superando tutti gli ostacoli che un progetto nuovo come questo ci ha posto”.

“Sono stato circondato da una squadra professionale e umana fuori dal comune, combattenti instancabili che hanno sempre dato il massimo - continua Pol lodando tutti coloro che gli hanno permesso di sviluppare la RC16, una moto sempre più ambiziosa. Un progetto in costante crescita che ha deciso di mettere da parte per affrontare una nuova sfida davvero interessante.

“Nel 2021 concorrerò per la HRC e cercherò di dimostrare ciò che sono capace di fare con lo stesso sforzo e sacrificio dimostrato fino adesso preparandomi per una nuova fase della mia vita che preannuncia essere ancora più intensa - spiega Pol con entusiasmo nel post prima di ricordare che spera di salutare con grande stile la sua attuale squadra: “Detto questo, abbiamo un’intera stagione insieme e, come sempre, cercherò di essere all’altezza di questa grande fabbrica! Grazie, Red KTM Factory Racing, andiamo avanti”.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare che hanno fatto la storia e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!