Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
22 giorni fa
By motogp.com

Granado resta l’uomo da battere in MotoE™

Il brasiliano continua ad essere il più veloce della categoria elettrica. Seguono Aegerter, Canepa e Ferrari

Eric Granado (Avintia Esponsorama Racing) ha fatto suoi tre turni di libere su tre al Gran Premio Red Bull de España. Il miglior tempo della sessione di sabato mattina è di 1’48”361 battendo il rookie Dominique Aegerter (Dynavolt Intact GP) e Niccolò Canepa (LCR E-Team) rispettivamente in seconda e terza posizione.

I primi 13 classificati sono divisi da otto decimi alla vigili dell’E-Pole. Il prossimo appuntamento con le Energica Ego Corsa è alle 16:05 (GMT+2) quando scopriremo chi sarà il primo pilota a firmare la pole nel 2020.

I primi 10 nella combinata:

1. Eric Granado (Avintia Esponsorama Racing) - 1:48.361
2. Dominique Aegerter (Dynavolt Intact GP) + 0,127
3. Niccolò Canepa (LCR E-Team) + 0,362
4. Matteo Ferrari (Trentino Gresini MotoE) + 0,408
5. Xavier Simeon (LCR E-Team) + 0,448
6. Jordi Torres (Pons Racing 40) + 0,493
7. Lukas Tulovic (Tech3 E-Racing) + 0,544
8. Niki Tuuli (Avant Ajo MotoE) + 0,593
9. Alejandro Medina (Openbank Aspar Team) + 0,595
10. Mike di Meglio (EG 0,0 Marc VDS) + 0,709

Clicca qui per i risultati completi della FP3!

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati