Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
13 giorni fa
By motogp.com

Nakagami ci prende gusto detta il passo della FP4

Tutti i costruttori nelle prime 10 posizioni con Yamaha e KTM in top 3 con Quarta e Pol. Marc Marquez è a un secondo dal compagno di marca

Sessione segnata da un’incognita: vedremo Marc Marquez (Repsol Honda Team) in pista? Sì, l’otto volte campione del mondo sceglie di tornare in pista per la FP4 sessione dove torniamo a vedere un altro protagonisti che si è infortunato la scorsa settimana, Alex Rins (Suzuki Ecstar) assente dalla FP3.

OnBoard: Il giro record di Viñales nella FP3

In testa alla classifica dei tempi vediamo di nuovo Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) leader nella FP2 e di nuovo nell’ultima sessione di libere del sabato con un tempo da 1’37”514 seguito dalla Yamaha del neo vincitore Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) e dalla KTM di Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) a confermare la grande crescita della RC16.

Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) è quarto seguito dal compagno di marca Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) che precede la prima Ducati della sessione, quella di Francesco Bagnaia (Pramac Racing) che ha dimostrato di essere cresciuto molto in questi primi due appuntamenti della stagione e firma un sesto miglior tempo su una pista che non valorizza al meglio il potenziale della Desmosedici.

GRATIS: Marquez torna in pista a Jerez

Settimo tempo per Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) che porta l’Aprilia nella top 10 così come aveva fatto anche in FP1. Segue il catalano il sorprendente Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) grande protagonista del venerdì e di nuovo nelle posizioni che contano il sabato alla vigilia delle qualifiche. Nona piazza per Johann Zarco (Hublot Reale Avintia) mentre Joan Mir (Team Suzuki Ecstar), chiude la top 10 permettendo così anche alla Suzuki di avere un posto nelle prime 10 podizioni.

Chiude ai margini della top 10 Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) a sette decimi dalla vetta seguito da Jack Miller (Pramac Racing) che precede il rookie Alex Marquez (Repsol Honda Team) e lla GP20 di Andrea Dovizioso (Ducati Team), 14°. Gli ultimi due piloti racchiusi in un distacco dal miglior tempo della sessione sono Miguel Oliveria (Red Bull KTM Tech3) e il campione del mondo in carica Marc Marquez la cui presenza in pista dipende dalla sua condizione fisica.

La top 10 della FP4:
1. Takaaki Nakagami - (LCR Honda Idemitsu) - 1:37.514
2. Fabio Quartararo - (Petronas Yamaha SRT) - +0.165
3. Pol Espargaro - (Red Bull KTM Factory Racing) - +0.298
4. Maverick Viñales - (Monster Energy Yamaha MotoGP) - +0.359
5. Franco Morbidelli - (Petronas Yamaha SRT) - +0.526
6. Francesco Bagnaia - (Pramac Racing) - +0.568
7. Aleix Espargaro - (Aprilia Racing Team Gresini) - +0.631
8. Brad Binder - (Red Bull KTM Factory Racing) - +0.681
9. Johann Zarco - (Hublot Reale Avintia) - +0.726
10. Joan Mir - (Team Suzuki Ecstar) - +0.744

Clicca qui per vedere i risultati completi

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!