Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
4 giorni fa
By motogp.com

Bradl sostituisce Marc Marquez anche al GP di Styria

Il Repsol Honda conferma l’assenza dell’otto volte iridato e, anche in questa occasione, sarà il tedesco a prendere il suo posto

Dopo aver sostituito Marc Marquez (Repsol Honda) a Brno e al myWorld Motorrad Grand Prix von Österreich, il collaudatore di HRCStefan Bradl, continuerà a condividere il box con Alex Marquez anche al BMW M Grand Prix of Styria

Il tedesco è arrivato 17° al termine della prima gara al Red Bull Ring prendendo la bandiera a scacchi a poco più di un decimo di distacco dal suo compagno di marca Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol), arrivato 15° al traguardo. L’ex campione del mondo in Moto2™ continuerà il suo lavoro al Red Bull Ring anche il prossimo venerdì, 21 agosto, quando tutti i piloti scenderanno in pista alle 09:55 (GMT+2) per la FP1

“È stato un fine settimana difficile per noi, non abbiamo avuto la velocità di cui avevamo bisogno ma abbiamo comunque testato molti pezzi - spiega Bradl all’ufficio stampa del Repsol Honda Team - Questo ha limitato il nostro tempo per la preparazione in vista della gara, quindi non eravamo così competitivi come avremmo potuto. In ogni caso, abbiamo imparato molto da questo fine settimana e vedremo cosa succederà il prossimo, quando potrò di nuovo correre per il Repsol Honda Team”. 

“Ora è il momento di sedersi e analizzare i dati. Spero che Morbidelli e tutti gli altri piloti che sono caduti in gara stiano bene. Sono arrivato alla curva dell’incidente poco dopo e c’erano molti pezzi che volavano dappertutto. È stato un momento davvero spaventoso. Non ho visto l’incidente ma vedere le moto distrutte in quel modo genera sempre grande preoccupazione”. 

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!