Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
21 giorni fa
By motogp.com

Mir prende il comando. Rossi e Binder passeranno in Q1

Lo spagnolo tiene alto il ritmo al Red Bull Ring. Quartararo è secondo, terzo Nakagami e ci sono 15 piloti in meno di mezzo secondo

Splende ancora il sole nel sabato mattina al Red Bull Ring e i piloti della classe regina possono affrontare l’ultima sessione di libere sull’asciutto. A dettare il passo è Joan Mir (Suzuki Ecstar) piazzandosi in testa alla classifica dei tempi con un crono da 1’23”456 andando così in testa alla classifica della combinata. 

1

Il piano di Michelin per il secondo assalto al Red Bull Ring para el Gran Premio BMW M de Estiria

Sembra ancora non essere soddisfatto Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) che, nonostante qualche dettaglio da mettere ancora a punto, si assicura il secondo posto e il passaggio diretto alla Q2 seguito da Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) così che troviamo tre costruttori nelle prime tre posizioni. 

Quarto tempo nella combinata per Andrea Dovizioso (Ducati Team) seguito da Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) mentre Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) è sesto seguito dal compagno di marca Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech 3) a dimostrare, ancora una volta, il grande potenziale della RC16

Anche Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) e Alex Rins (Suzuki Ecstar) accedono direttamente alla Q2 insieme a Jack Miller (Pramac Racing) che scivola alla curva 6 quando mancano poco più di tre minuti dalla fine del turno.

Dovranno passare invece per il Q1 Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP), Michele Pirro (Pramac Racing) impegnato a sostituire l’infortunato Francesco BagnaiaDanilo Petrucci (Ducati Team). 

Cosa pensa Zarco della sanzione ricevuta?

Johann Zarco (Esponsorama Racing) scende in pista per la prima volta nel corso di questo BMW M Grand Prix of Styria. Il francese, operato allo scafoide lo scorso mercoledì, potrebbe decidere di non affrontare la FP4 per non affaticarsi troppo. In ogni caso, il pilota di Cannes scatterà dalla pit lane per la gara visto che dovrà scontare la penalità inflittagli dai Commissari FIM MotoGP™ per la guida irresponsabile nella gara dello scorso fine settimana al Red Bull Ring

I primi 10 nella combinata: 
1. Joan Mir - (Team Suzuki Ecstar) - 1:23.456
2. Fabio Quartararo - (Petronas Yamaha SRT) - +0.151
3. Takaaki Nakagami - (LCR Honda Idemitsu) - +0.154
4. Andrea Dovizioso - (Ducati Team) - +0.154
5. Maverick Viñales - (Monster Energy Yamaha MotoGP) - +0.161
6. Pol Espargaro - (Red Bull KTM Factory Racing) - +0.182
7. Miguel Oliveira - (Red Bull KTM Tech3) - +0.269
8. Franco Morbidelli - (Petronas Yamaha SRT) - +0.271
9. Alex Rins - (Team Suzuki Ecstar) - +0.298
10. Jack Miller - (Pramac Racing) - +0.339

Clicca qui per vedere i risultati completi  

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass! 

Consigliati