Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

Campionato MotoGP™ 2020: vince chi osa?

Il leader della classifica è a quota 70, il punteggio più basso della storia in una stagione che ha già visto 11 piloti salire sul podio

Il Campionato del mondo MotoGP™ 2020 non potrebbe essere più imprevedibile. Dopo uno sbalorditivo BMW M Grand Prix of Styria, la classifica generale è aperta più che mai ma Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) ricopre ancora il primo posto. 

Il vincitore dei due appuntamenti a Jerez è arrivato 13° in Stiria vedendo il suo vantaggio in classifica ridursi solo tre punti mentre Andrea Dovizioso (Ducati Team) ha salvato un fine settimana complicato col quinto posto passando al secondo posto in classifica generale.  

È interessante notare che i 70 punti del francese sono il punteggio più basso detenuto dal un leader del Campionato nell’era del MotoGP™ dopo cinque gare, la prima volta che si è visto un comando così ridotto è stato nel 2006 quando in testa alla classifica c’era Nicky Hayden

“Senza Marquez pensiamo tutti di poter vincere le gare”

Questo dimostra quanto sia competitivo il MotoGP™ in questo 2020. Finora abbiamo avuto 11 piloti diversi salire sul podio e quattro vincitori in cinque gare dopo la storica impresa di Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech 3) in Stiria. Tanto il portoghese come Quartararo appartegono a scuderie indipendenti portando così a quota tre vittorie su cinque i successi di formazioni non ufficiali anche se entrambi hanno delle moto full factory. Non sono i soli perché ci sono tutti gli indizi per vedere presto Jack Miller (Pramac Racing) e Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) salire sul gradino più alto del podio.

La 900° gara della classe regina non ci ha certo deluso presentandoci uno scenario sempre più interessante. Il debuttante Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) si trova ora quarto in classifica a 21 punti dalla vetta e con soli sei punti di vantaggio su Oliveira che è al nono posto. Nel raggio di una gara, ossia 25 punti, troviamo dal primo, Quartararo, al settimo pilota in classifica, Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP). Inoltre, cinque dei sei costruttori sono tra i primi otto in classifica generale distaccati da 26 punti, (YamahaDucatiKTMHonda e Suzuki) tre delle quali hanno vinto almeno una volta in questa stagione. 

KTM interrompe l’egemonia Ducati con la vittoria di Oliveira

La stagione 2020 si sta rivelando pazzesca, fenomenale. Prevedere il risultato finale ad ogni gara è un’impresa impossibile, figuriamoci cercare di capire chi si aggiudicherà il titolo quest’anno. Tanti piloti stanno dimostrando di aver il potenziale per vincere, alcuni l’ha già fatto, altri stanno cercando l’occasione per trionfare. 

Chi osa vincere? Una domanda a cui si risponderà nel corso dell’anno. Per ora, godiamoci lo spettacolo mozzafiato in pista e vediamo a quali colpi di scena assisteremo a Misano e non solo. 

I primi 10 della classifica del Campionato MotoGP™ dopo cinque gare: 
1. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) - 70 
2. Andrea Dovizioso (Ducati Team) - 67 
3. Jack Miller (Pramac Racing) - 56 
4. Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) - 49 
5. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) - 48 
6. Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) - 46 
7. Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) - 45 
8. Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) - 44 
9. Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech 3) - 43 
10. Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) - 35 

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass! 

Consigliati