Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

Quartararo cerca la terza vittoria della stagione

Il francese scivola alla curva 4 ma è leader del warm up seguito da Nakagami e Rossi. Morbidelli, il poleman, è quarto

Il momento più atteso del Gran Premi Monster Energy de Catalunya si sta avvicinando. La domenica al Circuit de Barcelona-Catalunya ci offre un’idea di quello che potremmo vedere tra poche ore in gara. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) domina il warm up con un tempo da 1:40.139 nonostante abbia perso il controllo della sua M1 a sette minuti dal termine alla curva 4. Segue il francese, a meno di due decimi, Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) e c’è Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) che farà il possibile per celebrare la firma col Petronas Yamaha SRT con un ottimo risultato in gara. 

Il Dottore potrà salire sulla cattedra del Circuit?

Fresco dalla prima pole in classe regina, Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) è quarto nel turno mattutino seguito da Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) e da Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) che, se manterrà il ritmo dimostrato negli ultimi appuntamenti, ha buone possibilità di tornare sul podio. 

Settimo tempo per Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) seguito dalle Ducati di Johann Zarco (Esponsorama Racing) e di Francesco Bagnaia (Pramac Racing) mentre Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) chiude la top 10.

Lo scatto finale del MotoGP™ in Q2

La gara della massima categoria inizierà un’ora più tardi rispetto al solito. Il semaforo si spegnerà alle 15:00, non perderti questa nuova sfida! 

I primi 10 classificati: 

1. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) – 1:40.139
2. Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) + 0.180
3. Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.201
4. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) + 0.334
5. Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) + 0.348
6. Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) + 0.387
7. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.413
8. Johann Zarco (Esponsorama Racing) + 0.433
9. Francesco Bagnaia (Pramac Racing) + 0.458
10. Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini)

Clicca qui per vedere i risultati completi. 

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!