Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By motogp.com

Lowes vuole conquistare anche il GP de Teruel

Il vincitore della prima gara al MotorLand rinnova la sfida, Navarro e Garzo i rivali più diretti. Giornata difficile per molti italiani

Sam Lowes (EG 0,0 Marc VDS) trascorre il turno mattutino alle spalle del suo compagno di squadra Augusto Fernandez, leader del turno, ma poi nel pomeriggio si piazza alla FP2 e di conseguenza alla classifica con un crono da 1:51.920. Anche al Gran Premio Liqui Moly de Teruel il britannico sarà l’uomo da battere. Firma il secondo miglior tempo provvisorio per appena 58 millesimi di secondo Jorge Navarro (Lightech Speed Up) grazie al netto miglioramento fatto nella sessione pomeridiana, terzo crono per Hector Garzo (Flexbox HP 40) in costante crescita nella sua prima stagione completa nel mondiale.

Support for this video player will be discontinued soon.

La Moto2™ conclude la prima giornata di libere al MotorLand

Fin dall’inizio del turno, Lowes è stato molto veloce abbassando di sei decimi il miglior tempo della FP1 già nei primissimi passaggi. Anche il passo di Edgar Pons (Federal Oil Gresini Moto2) ha fatto la differenza, al punto che lo spagnolo si è trovato al secondo posto nella prima parte del turno pomeridiano.

Nonostante il buon inizio, Pons è poi caduto alla curva 8 e la sua moto ha attraversato la pista portando della ghiaia sull’asfalto. In seguito a questa scivolata è esposta la bandiera rossa a poco meno di 25 minuti dalla fine perché i commissari potessero pulire la pista garantendo la massima sicurezza. Poi, una volta ripresta l’attività, Marco Bezzecchi (SKY Racing Team VR46) è caduto alla curva 3, il romagnolo non ha riportato conseguenze ma quella scivolata non ci voleva. In tanto, Lowes era in testa con 0.2 secondi di vantaggio su Garzo e Jake Dixon (Petronas Sprinta Racing).

Ma non è stato tutto facile per il britannico, anche lui è stato protagonista di un’uscita di pista la cui caduta, molto simile a quella di Pons, ha visto per la seconda volta l’esposizione delle bandiere rosse. Negli ultimi nove minuti di turno, Navarro è riuscito a ridurre il vantaggio di Lowes a meno di un decimo. Poi, nel suo ultimo giro, Jorge Martin (Red Bull KTM Ajo) è andato al terzo posto ma Fabio Di Giannantonio (Lightech Speed Up) e Garzo non si sono fatti scrupoli nel battere lo spagnolo, così come non se li è fatti Joe Roberts (Tennor American Racing).

Alla fine della sessione, la classifica combinata ci dimostra come Lowes sia pronto a fare l’allungo in campionato, mentre i suoi diretti rivali non hanno brillato nella prima giornata di libere al MotorLand. L’attuale leader della classifica generale, Enea Bastianini (Italtrans Racing Team) è 14° nella combinata, mentre Luca Marini (SKY Racing Team VR46) è addirittura 23°, alle spalle di Stefano Manzi (MV Agusta Forward Racing). Resta ai margini della top 10 Bezzecchi, 11° e distaccato di oltre sei decimi e mezzo dal miglior tempo di Lowes. I piloti italiani in ballo per il titolo dovranno tenere alta la guardia e reagire nella FP3 per evitare che il britannico accumuli troppo vantaggio su una pista dov’è il favorito e dove ha vinto meno di una settimana fa.

Invece, è un risultato incoraggiante il nono posto di Niccolò Bulega, seguito dal suo compagno di squadra, Edgar Pons, entrambi impegnati a difendere per il primo anno i colori del Federal Oil Gresini Moto2. L’emiliano e lo spagnolo stanno trovando un buon ritmo e se riusciranno a mantenre questo passo anche in qualifica hanno buone possibilità di rendere il GP de Teruel memorabile. Chi fermerà Lowes? Scopritelo alle 11:55 di sabato 24 ottobre.

I primi 10 della combinata:

1. Sam Lowes - (EG 0,0 Marc VDS) - 1:51.920
2. Jorge Navarro - (MB Conveyors Speed Up) - +0.058
3. Héctor Garzó - (FlexBox HP 40) - +0.260
4. Fabio Di Giannantonio - (MB Conveyors Speed Up) - +0.289
5. Joe Roberts - (Tennor American Racing) - +0.290
6. Jorge Martín - (Red Bull KTM Ajo) - +0.415
7. Jake Dixon - (Petronas Sprinta Racing) - +0.419
8. Remy Gardner - (Onexox TKKR SAG Team) - +0.428
9. Nicolò Bulega - (Federal Oil Gresini Moto2) - +0.581
10. Edgar Pons - (Federal Oil Gresini Moto2) - +0.614

Clicca qui per vedere tutti i risultati completi.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati