Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
10 giorni fa
By motogp.com

La Honda interrompe il più lungo digiuno di pole dal 1982

Scopri alcune delle curiosità più sfiziose prima che il semaforo si spenga per dare inizio alla gara del GP de Teruel

1- Takaaki Nakagami si è aggiudiacato la pole position per la prima volta dal 2018, anno del suo esordio in MotoGP™. Questa è la prima qualifica dominata da un pilota giapponese in classe regina dal GP di Valencia del 2004, quando a firmare il miglior tempo ci pensò Makoto Tamada.

2- Takaaki Nakagami punta a diventare il primo pilota giapponese e a salire sul podio della MotoGP™ dopo il secondo posto di Katsuyuki Nakasuga al GP di Valencia del 2012.

3- Con Pol Espargaro al GP d’Austria, Franco Morbidelli in quello della Catalogna e Takaaki Nakagami nel GP de Teruel, questa è la prima volta che ci sono tre piloti a centrare la prima pole position in una sola stagione del MotoGP™ dal 2013, quando a riuscirci furono Marc Marquez, Stefan Bradl e Cal Crutchlow.

4- Questa è la prima pole position in MotoGP™ per Honda da quella firmata da Marc Marquez al GP del Giappone lo scorso anno. Taka ha messo fine alla più lunga sequenza di gare consecutive in classe regina senza pole position per la casa alata da quando è tornata in classe regina nel 1982.

5- Inoltre, quella odierna, è la settima pole position di Honda al MotorLand insieme a quelle firmate da Casey Stoner (2011) e Marc Marquez (2013, 2014, 2015, 2016 e 2019).

6- Il vincitore del GP de Aragon, Alex Rins è terzo ed è la sua miglior qualifica della stagione. Per la terza volta da quando è in MotoGP™ il pilota Suzuki scatta dalla prima fila così come fece al GP di Valencia nel 2018 e ad Assen l’anno successivo. Questa è la prima partenza dalla prima fila per la casa di Hamamatsu al MotorLand dal 2016 quando Maverick Viñales scattò dalla seconda casella dello schieramento.

7- Dopo aver superato la Q1, Johann Zarco cade alla fine della Q2 ma prima si è assicurato il quinto miglior tempo ed è il primo pilota Ducati in qualifica. Questo è il suo miglior risultato dall’inizio del 2020 quando si è qualificato al terzo posto in Stiria ma fu costretto a partire dalla pitlane per scontare una penalità.

8- In pole position al GP di Aragona, una settimana dopo Fabio Quartararo è sesto. È solo la seconda volta in questa stagione in cui El Diablo manca la prima fila, l’occasione precedente fu al GP di Stiria quando scatto decimo (ma partì dalla nona posizione).

9- Il leader del campionato Joan Mir è 12° in qualifica eguagliando il suo secondo peggior risultato di questa stagione nella Q2. Anche al GP di Spagna il maiorchino era in quarta fila, al via dalla 10° casella. Anche se il suo peggior risultato del 2020 in qualifica è quello del GP di Francia quando si scattò 14°.

10 - Andrea Dovizioso è 17°, eguagliando il suo secondo peggior risultato in qualifica, lo stesso che ottenne al GP della Catalogna. Da quando è in MotoGP™, nel 2008, il forlivese ha registrato una qualifica peggiore solo a Brno di quest’anno, dove partì 18°.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati