Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By Aprilia Racing Team Gresini

Lorenzo Savadori pronto per il debutto in MotoGP™

Il campione italiano SBK si prepara a salire in sella all’Aprilia RS-GP per concludere la stagione 2020 al posto di Bradley Smith

Lorenzo Savadori esordirà in MotoGP™, in sella all’Aprilia RS-GP in occasione del Gran Premio d’Europa, in programma a Valencia dal 6 all’8 novembre. Il romagnolo sostituirà Bradley Smith nell’Aprilia Racing Team Gresini anche nelle tappe che restano per concludere il Campionato 2020 del MotoGP™. Quindi, Sava sarà presente anche al GP della Comunitat Valenciana del 15 novembre, sempre sul Circuit Ricardo Tormo, e poi al gran finale: il GP del Portogallo a Portimao del 22 Novembre.

Lorenzo Savadori è il campione italiano in carica della SBK dove ha dominato la massima categoria del CIV con sei vittorie e due secondi posti nelle otto gare disputate in sella alla sua Aprilia RSV4 del team Nuova M2 Racing. Una performance straordinaria, ottenuta in un campionato estremamente competitivo dove ha sfidato e battuto avversari plurivittoriosi. Insieme al suo impegno da collaudatore per il progetto MotoGP™ della casa di Noale che portato avanti dall’inizio dell’anno, Lorenzo è ora pronto per l’esordio nella massima categoria del mondiale motociclistico.

Massimo Rivola, amminsitratore delegato Aprilia Racing: “Prima di tutto voglio ringraziare Bradley per l’impegno prestato in questa stagione, ha tenuto sulle sue spalle con grande dignità e con buone prove, il ruolo inatteso di titolare e il suo apporto è stato prezioso. Ora aspettiamo con emozione l’esordio di Lorenzo, questa promozione è certamente un riconoscimento della grande stagione che ha disputato nel CIV, dominando la Superbike. Ma è anche uno step di crescita per un pilota che sarà tester della nostra RS-GP anche nel 2021, condurre il nostro giovanissimo progetto anche in gara sarà certamente un passo avanti per Lorenzo e quindi per tutta Aprilia Racing”.

Lorenzo Savadori: “Dire che sono felice è poco e voglio subito ringraziare Aprilia Racing per la grande opportunità. Arrivo preparato all’appuntamento, grazie sia al lavoro svolto durante i test sulla RS-GP, sia alla stagione appena conclusa nel CIV, un Campionato sfidante che mi ha abbligato alla massima forma e alla massima concentrazione. Ora devo riordinare le idee, fare tesoro dei chilometri percorsi in sella alla RS-GP e farmi trovare pronto e concentrato per la prima sessione di prove”.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati