Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
14 giorni fa
By motogp.com

John McPhee firma la pole position sul bagnato

Lotta infuocata tra i contendenti al titolo. Vietti scivola durante la Q2 ma si assicura la partenza dal secondo posto davanti ad Arenas

Al Circuit Ricardo Tormo di Valencia durante la qualifica della classe cadetta non mancano le emozioni per definire la griglia di partenza del Gran Premio de Europa. La Q2 inizia sotto la pioggia, anche se a fine sessione rispunta il sole. Sotto la bandiera a scacchi il miglior tempo di 1:52.252 firmato da John McPhee (Petronas Sprinta Racing) permette allo scozzese di scattare dalla pole. Dalla seconda casella scatterà uno dei pretendenti al successo iridato, ovvero Celestino Vietti (SKY VR46 Racing Team). Il piemontese – fresco di annuncio il suo passaggio in Moto2™ nel 2021- nei secondi finali scivola alla curva 2 ma si assicura comunque un posto in prima fila che sarà completata dal leader della classifica Albert Arenas (Valresa Aspar Team Moto3), staccato di oltre mezzo secondo.

Quarta posizione per Alonso Lopez (Sterilgarda Max Racing Team), autore di una spettacolare caduta a poco più di sette minuti dalla conclusione della sessione. Lo spagnolo si mette alle spalle un ottimo Riccardo Rossi (BOE Skull Rider Facile Energy), alla sua miglior qualifica fino ad ora. Sesto tempo per Sergio Garcia Dols (Estrella Galicia 0,0), anche lui a terra nei minuti conclusivi.

La terza fila sarà aperta da Darryn Binder (CIP Green Power) che fa meglio di Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) a cui, negli istanti finali, viene cancellato il crono che gli avrebbe permesso di partire nelle posizioni di testa. Decimo tempo per Andrea Migno (SKY Racing Team VR46) che si mette davanti ad Ai Ogura (Honda Team Asia). Il giapponese dovrà quindi rendersi protagonista di una grande rimonta per cercare di restare fino alla fine in lotta per il titolo.

Poco più indietro troviamo altri due italiani: Dennis Foggia (Leopard Racing) partirà dalla 14° casella davanti a Romano Fenati (Sterilgarda Max Racing Team) mentre oggi Tony Arbolino (Rivacold Snipers Team) deve accontentarsi del 17° tempo.

Ci sono tutti gli ingredienti per vivere il grandissimo spettacolo che ci attende in gara: vivi ogni istante domani a partire dalle 11:00!

I primi 10 qualificati:

1. John McPhee (Petronas Sprinta Racing) + 1:52.252
2. Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) + 0.411
3. Albert Arenas (Valresa Aspar Team Moto3) + 0.569
4. Alonso Lopez (Sterilgarda Max Racing Team) + 0.927
5. Ricardo Rossi (BOE Skull Rider Facile Energy) + 0.953
6. Sergio Garcia (Estrella Galicia 0,0) + 0.978
7. Darryn Binder (CIP Green Power) + 1.059
8. Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) + 1.413
9. Kaito Toba (Red Bull KTM Ajo) + 1.724
10. Andrea Migno (SKY Racing Team VR46) 1.970

Clicca qui per i risultati completi.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!