Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Alex Marquez, la caduta a Valencia spiegata con i dati

Alpinestars condivide le informazioni relative all’uscita di pista dello spagnolo in occasione del GP Motul de la Comunitat Valenciana

Una delle immagini più spettacolari del fine settimana è stato il momento in cui Alex Marquez (Repsol Honda Team) è letteralmente catapultato in aria sabato pomeriggio durante la Q1. L’atterraggio a circa 23.6G è stato pesante ma fortunatamente la caduta non ha compromesso lo stato fisico del catalano che ha poi disputato la gara al Circuit Ricardo Tormo.

Alex Marquez fa un highside da togliere il fiato

Alpinestars, l’azienda che equipaggia il catalano, ci ha fornito i dati di questo impressionante highside. L’airbag del più giovane dei fratelli Marquez si è dispiegato in appena due decimi dopo aver abbandonato la sua RC213V e 721 millisecondo prima del primo impatto a terra. In altre parole, il pilota di Cervera ha trascorso circa 0,910 secondi in aria per poi rotolare a terra per 2”3. Qui sotto il grafico dimostra la dinamica.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati