Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
16 giorni fa
By motogp.com

Masia vola nella FP3, Arbolino e Ogura passeranno per la Q1

Secondo tempo complessivo per il leader del mondiale Arenas. Ultimo turno di libere complicato per gli altri due contendenti al titolo

La mattinata portoghese viene inaugurata dalla Moto3™ che ci regala dei colpi di scena importanti: il leader Albert Arenas (Gaviota Aspar Team Moto3) si conferma in forma e carico per andare a caccia del sogno iridato. Lo spagnolo firma il secondo crono generale; in difficoltà invece i suoi due avversari ancora in lizza per il successo finale. Ai Ogura (Honda Team Asia) è il primo degli esclusi dall’accesso diretto in Q2. Ancora più indietro Tony Arbolino (Rivacold Snipers Team), 22°: dovrà dare il massimo oggi pomeriggio per non compromettere le proprie speranze iridate già in qualifica.

I tempi si abbassano decisamente nelle ultime fasi della FP3 del Grande Prémio MEO de Portugal: nella classe cadetta il più veloce in pista è Jaume Masia (Leopard Racing) che gira in 1:47.398 e stacca Arenas di tre decimi. Buone notizie anche per Jeremy Alcoba (Kömmerling Gresini Moto3) e il suo compagno di box Gabriel Rodrigo. Alle loro spalle staccano il pass diretto per la Q2 anche Deniz Öncü (Red Bull KTM Tech 3) e Andrea Migno (SKY Racing Team VR46).

Settimo crono per Kaito Toba (Red Bull KTM Ajo) che precede Sergio Garcia (Estrella Galicia 0,0), Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) e Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) a chiudere la top 10. Dietro di lui gli ultimi ad accedere direttamente alla Q2 sono Dennis Foggia (Leopard Racing), Ayumu Sasaki (Red Bull KTM Tech 3), Barry Baltus (CarXpert PruestelGP) e Yuki Kunii (Honda Team Asia).

La Q1 sarà davvero infuocata: oltre a Ogura e Arbolino, tra i quattro che si giocheranno il passaggio in Q2 vedremo anche John McPhee (Petronas Sprinta Racing), Romano Fenati (Sterilgarda Max Racing Team), Niccolò Antonelli (SIC58 Squadra Corse) e Stefano Nepa (Gaviota Aspar Team Moto3).

Non perderti le fasi che decideranno la griglia di partenza: vivi ogni istante a partire dalle 12:35 locali, quando in Italia saranno le 13:35!

I primi 10 della classifica combinata:
1. Jaume Masia (Leopard Racing) – 1:47.398
2. Albert Arenas (Gaviota Aspar Team) + 0.303
3. Jeremy Alcoba (Kömmerling Gresini Moto3) +0.453
4. Gabriel Rodrigo (Kömmerling Gresini Moto3) + 0.520
5. Deniz Öncü (Red Bull KTM Tech 3) + 0.550
6. Andrea Migno (SKY Racing Team VR46) + 0.577
7. Kaito Toba (Red Bull KTM Ajo) + 0.603
8. Sergio Garcia (Estrella Galicia 0,0) + 0.652
9. Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) + 0.674
10. Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) + 0.712

Clicca qui per i risultati completi.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati