Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By motogp.com

Pol Espargaro domina una FP4 con la top 5 in 71 millesimi

Nonostante una caduta, l’uomo KTM domina la sessione seguito da Nakagami e Oliveira. Zarco, la sua moto si rompe a fine turno

Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) parte alla carica per conquistare la prima vittoria in MotoGP™ e dimostra di avere il passo per riuscirci dopo essersi portato in testa alla FP4 del Grande Prémio MEO de Portugal.

Lo spagnolo, caduto nelle fasi iniziali del turno, torna in pista battendo di 0.034 millessimi di secondo il miglior tempo di Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech3) che continua a splendere sulla pista di casa. Terzo tempo per Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu), scivolato alla curva 4, un’uscita di scena simile a quella fatta venerdì, nel cambio di direzione.

Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) si trova a soli 0.059 secondi dal suo connazionale fermandosi al quarto posto, precedendo Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) in grande forma durante tutti i turni di libere e determinato a ribadire la crescita fatta dalla casa di Noale.

Il colpo di scena finale vede come protagonista Johann Zarco (Esponsorama Racing) che, a pochi secondi dalla fine, deve abbandonare la pista mentre dalla sua Ducati esce del fumo causando un leggero posticipo dell’inizio della Q1.

I primi 10 della FP4:
 1. Pol Espargaro (Red Bull KTM Factory Racing) – 1:40.150
 2. Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech3) + 0.034
 3. Takaaki Nakgami (LCR Honda Idemitsu) + 0.040
 4. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.059
 5. Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) + 0.071
 6. Alex Marquez (Repsol Honda Team) + 0.322
 7. Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT) + 0.348
 8. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) + 0.415
 9. Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) + 0.445
 10. Stefan Bradl (Repsol Honda Team) + 0.458

Clicca qui per vedere i risultati completi

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!