Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
25 giorni fa
By motogp.com

La carriera di Andrea Dovizioso nel mondiale

Prima del suo ultimo GP, diamo un’occhiata ai numeri e alle statistiche che hanno visto il romagnolo scrivere una pagina di questo sport

Prima della sua ultima gara in MotoGP™, al Grande Prémio MEO de Portugal, per poi prendersi un anno sabbatico nel 2021, ripercorriamo la carriera di Andrea Dovizioso attraverso i numeri:

Dovizioso: Il meglio e il peggio dei suoi anni in MotoGP™

1 - Andrea Dovizioso ha partecipato a 327 dei 956 Gran Premi che si sono svolti dalla nascita del Campionato del Mondo nel 1949 fino alla sua ultima gara di questo fine settimana a Portimão. Ciò significa che avrà partecipato al 34,1% di tutti i Gran Premi disputati.

2 - Al GP della Catalogna del 2019, Dovizioso è stato il primo pilota a raggiungere il traguardo dei 300 Gran Premi successivi. Il romagnolo non ha perso una sola gara da quando ha iniziato il Campionato del Mondo 125cc a tempo pieno nel 2002. Il Gran Premio del Portogallo di domenica sarà la sua 325° gara consecutiva, portando a termine una striscia incredibile. Il suo rivale più vicino è Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) con 230 gare consecutive.

3 - Dovizioso ha il terzo “periodo più vincente” di tutti i tempi, trovandosi alle spalle di Valentino Rossi (20 anni e 311 giorni) e Loris Capirossi (17 anni e 49 giorni). 16 anni e 120 giorni separano la sua prima vittoria in 125cc (Sudafrica 2004) e l’ultimo trionfo in MotoGP™ (Austria 2020).

Grazie mille per il vostro supporto!

4 – Sono passati 11 anni e 21 giorni dal suo primo successo in classe regina (Donington 2009) e l’ultimo (Austria 2020). Solo tre piloti hanno un margine più ampio tra la prima e l’ultima vittoria: Valentino Rossi (16 anni e 351 giorni), Alex Barros (11 anni e 204 giorni) e Dani Pedrosa (11 anni e 182 giorni). Anche se dovesse vincere a Portimão non supererebbe Pedrosa.

5 – L’ex Campione del Mondo 125cc è arrivato a punti in 283 occasioni in carriera.

6 - Nel corso della sua carriera, Andrea Dovizioso ha corso su 28 circuiti diversi, 29 una volta spente le luci a Portimão, e ha conquistato la vittoria su 16 circuiti diversi.

I momenti più belli della carriera di Andrea Dovizioso

7 - I circuiti in cui ha avuto più successo sono Donington Park e il Red Bull Ring, dove ha vinto tre volte in entrambi.

8 - Ha vinto GP con quattro moto diverse: Honda 125cc, Honda 250cc, Honda 800cc (RC212V) e una Ducati Desmosedici.

9 - È ancora sesto nella lista dei piloti più giovani ad aver vinto un Campionato del Mondo nella classe leggera (125cc), rivendicando la corona del 2005 all’età di 18 anni e 201 giorni.

Perché Dovi si prende un anno sabbatico?

10 - Il numero 04 è al decimo posto nella classifica dei piloti col maggior numero di piazzamenti sul podio con 103 GP all’attivo e si trova alle spalle di Max Biaggi che ne ha 111.

Andrea Dovizioso e Ducati

1 - È il secondo pilota Ducati più vittorioso nella storia del MotoGP™ (14 vittorie), dietro ai 23 di Casey Stoner. Il suo più stretto rivale è Loris Capirossi che ha sette successi con la casa bolognese.

2 - DesmoDovi è anche secondo in classifica per il maggior numero di podi con la Ducati, essendoci salito 40 volte in MotoGP™; ciò lo colloca subito dietro a Casey Stoner (42 podi) e davanti a Loris Capirossi (23 podi).

3 -Andrea Dovizioso è anche il pilota che ha avuto più partenze in MotoGP™ con la Ducati, davanti a Hector Barbera (140 contro 108).

4 - È il secondo col maggior numero di vittorie in una sola stagione con Ducati, con un totale di sei trionfi nel 2017, proprio come Casey Stoner nel 2008. L’australiano detiene invece il record con dieci successi nel 2007, l’anno in cui vinse il titolo.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!