Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By motogp.com

Marc Marquez torna in sella

Lo spagnolo pubblica una foto durante un allenamento indoor. Indossa ancora il tutore al braccio destro

Tags MotoGP, 2021

È comprensibile, Marc Marquez (Repsol Honda Team) è impaziente di tornare a competere. Ed è con una foto su Instagram che annuncia ai suoi tifosi di essere impegnato in un allenamento in palestra.

“Primo giorno di pedalate indoor” scrive nella didascalia Marquez che, com’è evidente dalla foto, ha ancora il tutore al braccio destro. Il pilota di Cervera è assente dalle competizioni dallo scorso luglio quando cadde, dopo una strepitosa rimonta al Gran Premio di Spagna, fratturandosi l’omero del braccio destro.

La caduta di Marquez da ogni angolo e la spiegazione di Puig

Due giorni dopo la caduta, il 21 luglio, lo spagnolo era in sala operatoria determinato a tornare a Jerez per disputare il Gran Premio dell’Andalusia. Dopo aver percorso alcuni giri della FP3 dovette alzare bandiera bianca rinunciando a quell’impresa eroica.

Il 3 agosto è tornato in sala operatoria dove i medici hanno sostituito la placca di titanio. Il periodo di recupero è durato molto di più di quanto non ci si potesse immaginare e per il resto della stagione è stato il collaudatore Stefan Bradl a sostituire Marc Marquez nel box Honda.

Ad inizio dicembre lo spagnolo si è sottoposto alla terza operazione dove, veniva spiegato nel comunicato del Repsol Honda, era stato “Aggiunto un innesto osseo di cresta iliaca con lembo libero corticoperiostale”.

Il recente post che dimostra il suo ritorno in palestra è un primo segnale che alimenta la speranza e il desiderio di tutti i tifosi di rivedere presto e al massimo della sua forma l’otto volte iridato. Parteciperà al test del 6 marzo in Qatar? Disputerà il primo Gran Premio dell’anno in programma il 26 marzo a Losail? In attesa di trovare una risposta certa a queste domande, quel che sappiamo è che Marc Marquez farà di tutto per esserci!

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati