Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Quartararo leader della FP3, Miller domina la combinata

Il vento la fa da padrone a Doha; il portacolori Ducati è davanti a tutti grazie al crono di ieri. Quartararo il più veloce nella FP3.

Partire bene già dal venerdì spesso è molto importante e anche il Tissot Grand Prix of Doha non fa eccezione: il tanto vento presente al Losail International Circuit nel terzo e ultimo turno di Prove Libere infatti impedisce di abbassare i tempi di ieri. Ecco quindi che il primo crono assoluto è di Jack Miller (Ducati Lenovo Team), autore ieri di un ottimo 1’53”145. Dietro di lui l’altro pilota del team ufficiale della Casa di Borgo Panigale Francesco Bagnaia. Pecco è staccato di 313 millesimi dall’australiano, poi in terza posizione troviamo ancora Johann Zarco (Pramac Racing).

Quarto crono nel combinato per Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP), il più veloce alla bandiera a scacchi della FP3 davanti a un’altra Ducati, quella guidata da Jorge Martin (Pramac Racing). Sesta posizione finale per Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) davanti a Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT). Il romano spera di vivere una giornata meno difficile rispetto a ieri quando ha dovuto ancora fare i conti con alcuni problemi meccanici alla sua Yamaha. Ottavo tempo per Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) che fa meglio del vincitore di domenica scorsa Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP).

A chiudere la top ten è la Honda ufficiale di Stefan Bradl (Repsol Honda Team); Danilo Petrucci (Tech 3 KTM Factory Racing) è 12°: insieme al ternano in Q1 ritroveremo anche il campione del mondo Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) he ieri non è riuscito a entrare tra i migliori dieci e che ora si appresta a vivere una qualifica impegnativa. Passaggio obbligato in Q1 anche per Valentino Rossi (Petronas Yamaha SRT): il nove volte campione del mondo è 14° a meno di un secondo dal miglior tempo di Miller. 19° crono per Enea Bastianini (Esponsorama Racing), decimo all’esordio nella classe regina nella gara di sei giorni fa. Dietro di lui troviamo un altro debuttante - Luca Marini (SKY VR46 Esponsorama) - seguito da Lorenzo Savadori (Aprilia Racing Team Gresini).

Questi sono i migliori dieci della classifica dei tempi combinati della classe regina:

1. Jack Miller (Ducati Lenovo Team) 1:53.145
2. Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) + 0.313
3. Johann Zarco (Pramac Racing) + 0.392
4. Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.438
5. Jorge Martin (Pramac Racing) + 0.448
6. Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini)
7. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) + 0.554
8. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) + 0.568
9. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.727
10. Stefan Bradl (Repsol Honda Team) + 0.769

Anche il secondo weekend in Qatar si preannuncia incandescente: non perderti nemmeno un istante delle qualifiche che prenderanno il via alle 19:00 ora italiana precedute dalla FP4 in programma alle 18:20!

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!