Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
16 giorni fa
By motogp.com

Gli ultimi aggiornamenti sulla tappa a Le Mans

A poche settimane dal round francese, Claude Michy, promotore del GP di Francia, incontra Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna Sports, a Portimao

Il Grande Prémio 888 de Portugal è stato il primo appuntamento europeo col Campionato del Mondo MotoGP™ ma già dal 30 aprile al 2 maggio sarà di nuovo in azione nella penisola iberica, a Jerez de la Frontera, per disputare il Gran Premio Red Bull de España. Dopo il paddock si sposterà in Francia dal 14 al 16 maggio quando la famosa pista di Le Mans ospiterà il SHARK Grand Prix de France.

Quartararo: “Sono cresciuto mentalmente”

In occasione della prima tappa europea del Campionato, il promotore del GP di Francia, Claude Michy si è recato a Portimao per incontrare Carmelo Ezpeleta, amministratore delegato di Dorna Sports, e il gruppo di lavoro responsabile dell’organizzazione degli eventi per definire gli ultimi dettagli.

“Al momento, questo evento sarà senza pubblico come molti altri eventi – esordisce Claude Michy - Ma speriamo a fine aprile/inizio maggio sia possibile avere le condizioni per accogliere un numero ridotto di spettatori, in modo che possano sostenere i nostri piloti francesi Fabio (Quartararo) e Johann (Zarco), entrambi al top della loro forma in questo momento!”

Marc Marquez: Un ritorno speciale

La possibilità di avere il pubblico dipenderà da diversi fattori come spiega lo stesso promotore: “È necessario prepararsi bene per questo Gran Premio, con le norme sanitarie attualmente in vigore in Francia e quelle stabilite da Dorna Sports per tutto il paddock. Abbiamo anche il nostro protocollo sanitario in qualità di organizzatori e ne abbiamo impostato uno sanitario nel caso in cui ci sia il pubblico”.

I passaggi che dovranno affrontare gli appassionati francesi, se le condizioni lo permetteranno, per accedere alle tribune è già pronto: “L’idea è che i possessori di biglietti facciano il tampone in un laboratorio e che venga trasmesso loro il risultato su una piattaforma alla quale accedere con i propri telefoni, questa è la nostra speranza. Ora dobbiamo aspettare la convalida del governo francese e della prefettura di Sarthe. Ma ognuno sta cercando di fare il possibile perché tutto vada in questo modo”.

GRATIS: I dettagli del Grande Prémio 888 de Portugal

La pandemia di Covid-19 sta condizionando le nostre vite da più di un anno: “Penso che la difficoltà si presenti per tutti gli organizzatori, in tutti i paesi – continua Claude Michy - Dobbiamo sperare che le cose cambino. Dovremo convivere ancora con questo virus, quindi, quello che dobbiamo fare è trovare le giuste soluzioni. Dorna Sports ha permesso a questo sport di continuare ed è un esempio fantastico. Ora abbiamo bisogno che il pubblico possa tornare perché è il miglior sfondo in assoluto”.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati