Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 giorni fa
By motogp.com

Petrucci e Tech 3 pronti a dare battaglia a Jerez

Dopo un avvio di 2021 sotto le aspettative il ternano sente che il Gran Premio di Spagna potrebbe essere l’occasione giusta per svoltare

Danilo Petrucci (Tech 3 KTM Factory Racing) vede in quello di Jerez de la Frontera il primo appuntamento per mettere a punto alla perfezione la sua RC-16. L’esperienza del pilota umbro con il team francese non è partita nel migliore dei modi dato che è entrato in zona punti solo una volta su tre. Il weekend in arrivo potrebbe però cambiare lo stato attuale delle cose.

“Sono molto contento di tornare a correre e di farlo su una pista diversa. Quello di Jerez è un circuito abbastanza difficile ma molto interessante”, ha detto. “Di solito svolgiamo molti test a Jerez anche considerando la conformazione della pista che presenta molte curve lente e altre molto veloci senza tralasciare dei punti in cui si frena tanto. Insomma, è il luogo ideale per lavorare sulla moto”.

“Inoltre mi auguro che riusciremo a continuare a migliorare il nostro setup per essere ancora più veloci. Non vedo davvero l’ora di correre a Jerez e farò di tutto per migliorare la nostra posizione e la moto in generale”.

Stesse sensazione anche per quanto riguarda il capo del team Tech 3 Herve Poncharal: “L’anno scorso a Jerez abbiamo disputato due gare consecutive e raccolto dei dati interessanti. Speriamo che sia Danilo che Iker Lecuona si sentano più a loro agio in moto”.

"Dobbiamo lavorare con il pacchetto che abbiamo a disposizione, lo stesso vale per le gomme. In occasione dell’ultima gara soprattutto con Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) ci siamo resi conto che il nostro pacchetto – abbinato alle gomme che abbiamo al momento – è molto valido”.

"Lunedì dopo il Gran Premio svolgeremo un test che sarà molto importante dato che abbiamo potuto girare solo in Qatar prima del via della stagione. So che KTM, Michelin e Tech3 hanno diverse cose da provare”.

"Infine speriamo che questo possa essere il punto di partenza della stagione MotoGP™ per il team Tech3 KTM Factory Racing”, ha concluso Poncharal.

Petrucci descrive il nuovo telaio: meglio ma non perfetto

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati