Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 giorni fa
By motogp.com

Nakagami il migliore dopo la FP3, caduto Marquez

L’otto volte campione del mondo finisce a terra alla curva 7 e dovrà passare dalla Q1

Le Prove Libere del Gran Premio Red Bull de España parlano giapponese. Al Circuito de Jerez – Angel Nieto la classifica combinata dei tempi alla bandiera a scacchi della FP3 infatti vede Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) davanti a tutti: 1’36”985 il suo crono che lo vede precedere di soli 25 millesimi Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) e l’ottima HRC di Stefan Bradl (Repsol Honda Team) presente sul circuito andaluso come wildcard.

Paurosa caduta per Marc Marquez che finisce negli airfence

La competitività è elevatissima dato che i primi sette sono racchiusi in appena 98 millesimi. Alle spalle del tedesco troviamo il campione del mondo Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) e Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini). Sesta posizione per Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) con lo stesso tempo realizzato da Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT). ‘Morbido’ aveva realizzato il miglior crono che però poi è stato cancellato per aver superato i limiti della pista. In top ten anche Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team), Johann Zarco (Pramac Racing) e Alex Rins (Team Suzuki Ecstar), staccato di soli 193 millesimi da Nakagami.

Il primo degli esclusi è Jack Miller (Ducati Lenovo Team). Oltre all’australiano sarà costretto a passare dalla Q1 anche Marc Marquez (Repsol Honda Team). Il numero 93 è caduto nelle fasi conclusive della sessione alla curva 7. Dopo la visita a cui si è sottoposto al Centro Medico per accertamenti lo spagnolo del team ufficiale Honda però si sta recando all'ospedale della zona per ulteriori verifiche. Stessa situazione per Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) finito a terra alla curva 5 nel corso delle fasi iniziali della sessione mattutina.

Brutta caduta per Binder in FP3

Tra coloro che non sono riusciti a passare direttamente in Q2 ci sono anche Valentino Rossi (Petronas Yamaha SRT), Luca Marini (SKY VR46 Avintia), Lorenzo Savadori (Aprilia Racing Team Gresini), Enea Bastianini (Avintia Esponsorama) e Danilo Petrucci (Tech 3 KTM Factory Racing).

Vivi ogni istante della FP4 che scatterà alle 13:30!

Ecco i primi dieci della classifica combinata:

1. Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) – 1:36.985
2. Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.025
3. Stefan Bradl (Repsol Honda Team) + 0.041
4. Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) + 0.051
5. Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) + 0.064
6. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.098
7. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) + 0.098
8. Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) + 0.151
9. Johann Zarco (Pramac Racing) + 0.172
10. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) + 0.193

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati