Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
17 giorni fa
By motogp.com

Yamaha in testa nella FP4 del MotoGP™

A Jerez l’ultimo turno di Prove Libere termina con Quartararo e Viñales davanti a tutti. Quinto tempo per Morbidelli

Si avvicina la fase calda della giornata della classe regina al Circuito de Jerez – Angel Nieto: la FP4 del Gran Premio Red Bull de España porta la firma di Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) che in 1’37'341 precede il compagno di box Maverick Viñales e Alex Rins (Team Suzuki Ecstar), uno dei piloti finiti a terra senza conseguenze.

Buon quarto tempo pre qualifica per Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu), il migliore nella classifica combinata dei crono al termine della FP3. Quinto crono per Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) davanti a Jack Miller (Ducati Lenovo Team) e al campione del mondo Joan Mir (Team Suzuki Ecstar).

Dietro alle due Red Bull KTM Factory Racing di Miguel Oliveira e Brad Binder in decima posizione troviamo l’otto volte campione del mondo Marc Marquez (Repsol Honda Team): il pilota di Cervera è caduto nel corso della FP3. Si è sottoposto ad accertamenti al Centro Medico e poi si è recato all’ospedale della zona per ulteriori verifiche prima di essere dichiarato ‘idoneo’ per il resto del weekend.

11° tempo per Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) – anche lui a terra nel corso della FP4 – davanti a Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) e Pol Espargaro (Repsol Honda Team), caduto come il fratello portacolori della Casa di Noale.

Un po’ più indietro gli altri italiani: il ternano Danilo Petrucci (Tech 3 KTM Factory Racing) ha perso il controllo della sua moto e ha terminato la FP4 in 16^ posizione davanti a Enea Bastianini (Avintia Esponsorama), 17°. Rispettivamente 19^ e 20^ piazza alla fine della FP4 per Valentino Rossi (Petronas Yamaha SRT) e Lorenzo Savadori (Aprilia Racing Team Gresini).

La lotta per la pole sta per arrivare: vivi tutte le emozioni a partire dalle 14:10!

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati