Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

Bagnaia domina la FP3 stabilendo il nuovo record della pista

L’italiano del Ducati Lenovo Team continua a dettare il passo al Mugello. In meno di un secondo ci sono 19 piloti

Il leader del venerdì Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) si conferma primatista delle libere dirigendosi verso le qualifiche col record della pista in tasca. Il piemontese firma un 1:45.456 nella FP3 del Gran Premio d’Italia Oakley obbligando Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) al secondo posto per 0.157. Presenti in pista con un nuovo telaio, i piloti KTM tornano protagonisti e il primo all’appello è Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) autore del terzo tempo a meno di due decimi da Bagnaia pur avendo eguagliato una delle 10 velocità massime in MotoGP.

Il passaggio assicurato in Q2

La MotoGP™ entra in scena al Mugello per la FP3

Johann Zarco (Pramac Racing) registra un miglioramento importante sabato mattina passando dall’11° tempo del venerdì, passa al quinto al termine della FP3. Il francese è preceduto dal compagno di marca Jack Miller (Ducati Lenovo Team). Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) è settimo, infilatosi tra i due piloti del Team Suzuki Ecstar: Alex Rins, sesto, e Joan Mir è ottavo. Pol Espargaro (Repsol Honda Team) è il primo pilota Honda all’appello e termina le libere col nono tempo seguito da Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT).

Grandi nomi in Q1

GRATIS: Rossi sceglie il ‘muggito’ per elogiare il Mugello

Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP), leader della FP1, termina le libere con l’11° posto. A fargli compagni in Q1 troviamo anche Marc Marquez (Repsol Honda Team), Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) e Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu) nomi importanti che dovranno sfidarsi per ottenere il passaggio alla Q2.

Non fermiamoci a guardare la classifica, ma volgiamo lo sguardo ai tempi. È chiaro che il ritmo è davvero molto sostenuto: i primi 19 piloti sono racchiusi in 0.991, insomma in meno di un secondo. Impressionante.

1

Morbida, media o dura, qual è la scelta migliore?

Questo significa solo una cosa: la lotta per gli ultimi due posti disponibili per la Q2 sarà intensa e la battaglia per la pole position si preannuncia imperdibile. Non perdere nemmeno un istante, le qualifiche della MotoGP™ inizieranno alle 14:10. Bagnaia riuscirà ad ottenere la pole position sulla pista di casa?

I primi 10 della classifica combinata:

1. Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) – 1:45.456
2. Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.157
3. Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing) + 0.196
4. Jack Miller (Ducati Lenovo Team) + 0.245
5. Johann Zarco (Pramac Racing) + 0.269
6. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) + 0.298
7. Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) + 0.335
8. Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) + 0.369
9. Pol Espargaro (Repsol Honda Team) + 0.402
10. Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) + 0.409

Consigliati