Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
16 giorni fa
By motogp.com

Il GP della Catalogna apre il 20% delle tribune

Al fine di assicurare un adeguato distanziamento, potranno stare fino a 3.000 persone per ognuno degli otto spalti messi a disposizione

Il Gran Premi Monster Energy de Catalunya apre le porte agli spettatori che potranno quindi recarsi al Circuit de Barcelona-Catalunya così come prevede l’ordinanza del 2 giugno secondo cui, per un evento sportivo, è prevista una capacità del 20% del totale e, in questo caso, per un massimo di 3.000 persone con posti pre-assegnati in ogni settore.

La pista catalana ha elaborato un protocollo per accedere in sicurezza e nel rispetto di alcune linee guida imprescindibili per tutelare la salute di tutti i partecipanti che potranno tornare a guardare un Gran Premio dal vivo.

Strutture settoriali

Il Circuit de Barcelona-Catalunya ha diviso le aree pubbliche delle tribune in un totale di otto strutture divise e indipendenti creando gruppi completamente isolati l’uno dall’altro e comprenderanno gli spettatori di una o al massimo due tribune. Sarà possibile accedere al circuito dal cancello designato e sarà indicata la zona dove parcheggiare, la più vicina al proprio posto a sedere.

Per motivi di sicurezza, non sarà possibile andare in giro per le diverse aree pubbliche del circuito e i partecipanti devono rimanere nella zona della struttura dove si trova la loro tribuna durante l’evento che sarà aperto al pubblico da venerdì a domenica. I sedili sono separati da uno spazio laterale e frontale per garantire la distanza di sicurezza.

Il MotoGP™ arriva in Catalogna, che inizi lo spettacolo!

Regole e raccomandazioni

È obbligatorio presentare la carta d’identità insieme al biglietto nominale nel momento in cui si accede al circuito.

Si potrà accedere attraverso il cancello corrispondente alla tribuna e parcheggiare il proprio veicolo nel parcheggio consigliato, ossia il più vicino al proprio posto a sedere.

Entrando al circuito verrà misurata la temperatura di tutti i partecipanti.

È obbligatorio indossare una mascherina in ogni momento.

Gli spettatori dovranno sedere nel posto indicato sul biglietto acquistato. Ogni sedile è separato da uno spazio laterale (destra e sinistra) e uno spazio frontale (davanti e dietro) per garantire la distanza di sicurezza.

È vietato mangiare, bere e/o fumare nella zona della tribuna.

È obbligatorio mantenere la distanza di sicurezza sociale di 2 metri e seguire le indicazioni previste per i diversi punti del circuito.

Si raccomanda di lavare frequentemente le mani e di evitare i saluti di contatto.

Ristoro

Anche se i partecipanti non possono mangiare o bere nei loro posti, ci saranno delle aree dove potranno mangiare con tutte le garanzie di sicurezza.

Ci saranno diversi punti bar con un’offerta gastronomica in ogni zona del circuito. I prodotti saranno serviti in formato individuale.

Area picnic: ogni tribuna avrà le proprie aree picnic, con tavoli all’aperto e adeguatamente separati. Come al solito, è vietato entrare al circuito con contenitori di vetro o metallo (come le lattine), così come con bevande alcoliche.