Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By FIM CEV Repsol

FIM CEV Repsol: i favoriti escono rafforzati dal Circuit

Tanto spettacolo nel terzo appuntamento della stagione 2021 andato in scena in Catalogna

Le emozioni nel weekend appena terminato non sono certamente mancate al Circuit de Barcelona-Catalunya. Cinque gare ci hanno regalato quattro vincitori diversi. Nel Campionato del Mondo Junior FIM Moto3™ Syarifuddin Azman (SIC Racing) e Daniel Holgado (Aspar Junior Team) hanno fatto festa. Fermin Aldeguer (Boscoscuro Talent Team-Ciatti) ancora una volta è stato il migliore nel Campionato Europeo Moto2™ in entrambe le gare mentre il 15enne Xabi Zurutuza (Cuna de Campeones) ha conquistato il successo nella Hawkers European Talent Cup.

Nella prima gara del Campionato del Mondo Junior FIM Moto3™ Daniel Holgado per la prima volta in stagione non ha vinto ed è arrivato quarto. Il successo è andato a Syarifuddin Azman che all’ultimo giro alla curva 10 è risalito dalla quinta alla prima posizione andandosi così a regalare la prima gioia in questa categoria. Grandissima gara per David Muñoz (Avatel-Cardoso Racing) – da 19° a secondo - che ha conquistato così il suo primo podio in questa categoria. Terzo posto per Jose Antonio Rueda (Team Estrella Galicia 0,0).

Gara 2 è stata tutta un’altra storia e ha visto il ritorno alla vittoria di Holgado, la quarta di questo 2021. Alle sue spalle Ivan Ortola (Team MTA) e il giovane britannico Scott Ogden (Aspar Junior Team). Festa grande per il team Aspar che piazza le sue quattro moto nei primi quattro posti considerando anche David Alonso (Aspar Junior Team). Per Ogden si tratta del primo podio. Ora Holgado in classifica ha un vantaggio di 53 punti.

Nel Campionato Europeo Moto2™ Aldeguer ha avuto il suo bel da fare per vincere e per mettersi alle spalle Lukas Tulovic (Liqui Moly Intact SIC Racing Team) e Alonso Lopez (Boscosuro Talent Team-Ciatti). Aldeguer è arrivato alla bandiera a scacchi con sette secondi di vantaggio. Alle sue spalle Lopez ha avuto la meglio di Tulovic.

Come sempre non è mancato lo spettacolo nemmeno nella HETC. Nei primi giri in quattro hanno allungato, ovvero Zurutuza, Hugo Millan e Adrian Cruces oltre al velocissimo Maximo Martinez (Team Honda Laglisse). Il leader della classifica Cruces però è caduto alla curva 7, lasciando così la lotta per il successo ai suoi compagni di squadra e a Martinez. Ad avere la meglio è stato Zurutuza che ha preceduto per soli 24 millesimi Martinez seguito a sua volta da Millan. Dopo cinque gare Millan guida la classifica del Campionato con sette punti di vantaggio.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati