Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
15 giorni fa
By motogp.com

Marc Marquez è la tua prima scelta per il Sachsenring?

La pista tedesca esordisce nel MotoGP™ Fantasy, quindi chi potrebbero essere i piloti da prendere in considerazione?

Dopo un anno di assenza dall’iconica pista del Sachsenring, la MotoGP™ tornerà sul suolo tedesco nel 2021 per il Liqui Moly Motorrad Grand Prix Deutschland e per i giocatori del Fantasy è il momento di pensare alla nuova formazione.

Le stelle a Barcellona

Dopo un weekend di riposo, facciamo un rapido riepilogo su chi ha ottenuto il maggior numero di punti nel GP della Catalogna. La squadra ideale sarebbe stata la seguente: 

Gold: Miguel Oliveira (38 punti)
Gold: Johann Zarco (35)
Costruttore: Ducati (32,5)
Silver: Jack Miller (30)
Silver: Joan Mir (26)
Motul300V Boost: Miguel Oliveira

In Germania dovremmo scegliere (o tenere) Marc Marquez?

La domanda probabilmente è sulla bocca di tutti i giocatori. Marc Marquez (Repsol Honda Team) ha ammesso di “sentirsi di nuovo Marc” domenica al termine del GP della Catalogna e, seppur ancora in fase di recupero, la situazione fisica dell’otto volte campione del mondo sta migliorando.

Il Sachsenring è il suo fortino: ha vinto le ultime 10 gare, in tutte le classi, ed è imbattuto dal 2010. In circostanze normali, Marc Marquez sarebbe d’obbligo in squadra, ma queste sono circostanze particolari. Lo spagnolo non è ancora al massimo della sua forma ma per capire se potrà giocarsi la vittoria o meno, sarà importante osservare le FP4.

Fondamentalmente, se avete Marc Marquez nella vostra squadra, il consiglio è quello di mantenerlo per ora. Questo è il suo terreno di gioco, quindi aspettate di vedere come si comporta nelle prove libere prima di scambiarlo.

Chi altro scegliere?

Dopo un secondo posto e una vittoria, al Mugello e in Catalunya, Oliveira dovrebbe essere nella vostra lista se non è ancora nel vostro team. Il portoghese ha accumulato 73 punti negli ultimi tre GP, meglio di così hanno fatto solo quattro piloti.

Col secondo posto in campionato, Zarco ha accumulato più punti di tutti tre GP (93) e ha ottenuto quattro podi finora nel 2021. Il trio Ducati capitanato dal francese, vede anche Jack Miller e/o Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team, 3.2m) in lizza per firmare un risultato epico al Sachsenring.

Yamaha o Suzuki, sono le scelte migliori?

Con Marc Marquez e la Honda così dominanti al Sachsenring negli ultimi 10 anni, è difficile prevedere quale costruttore sarà il più veloce questo fine settimana. La natura della pista è tortuosa e con curve veloci, questo favorisce quindi le moto a quattro cilindri in linea come Yamaha e Suzuki.

Il leader del campionato del mondo, Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP, 4.0m) è il pilota più richiesto del gioco. Se non fosse stato per una bizzarra situazione con la sua tuta a Barcellona, era destinato ad un altro podio. Nonostante la disavventura e le successive penalità che hanno retrocesso Quartararo al sesto posto, il francese detiene il primato di punti in questa stagione (198, 22 davanti a Zarco e Bagnaia) ed è il secondo pilota ad aver accumulato il maggior numero di punti negli ultimi tre appuntamenti (86).

Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT, 2,3 m) è stato il pilota più scambiato in vista del GP della Catalogna, insieme a Mir e a Oliveira. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar, 2,7 m) è stato comprensibilmente il più scambiato dopo il suo sfortunato infortunio avvenuto prima del GP della Catalogna.

Tra Morbidelli, Mir e Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP, 2.8m), così come Quartararo, compongono un mix di piloti e moto che, almeno sulla carta, dovrebbero andare bene al Sachsenring. Con 1.4m, Valentino Rossi (Petronas Yamaha SRT) potrebbe essere una scelta economica ma interessante soprattutto se il Dottore mostrasse segni promettenti durante le prove libere.

Altre considerazioni

Dalla rinascita di KTM al Mugello, Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing, 2,6 m) potrebbe essere un cavallo di battaglia per questo fine settimana. Il sudafricano ha segnato 22 punti in più rispetto al compagno di squadra Oliveira e sarà desideroso di tornare sul podio per la prima volta dopo la sua famosa vittoria del GP della Repubblica Ceca nel 2020. Con 1,8 m, Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) potrebbe essere un’altra scelta interessante visto che lo spagnolo e l’Aprilia hanno mostrato performance interessanti finora e non c’è motivo per cui non possano continuare così anche al Sachsenring.

Ricorda, il termine ultimo per scegliere le tue squadre per il GP della Germania è appena prima dell’inizio della Q2 della MotoGP™, alle 14:10 (GMT+2). Buona fortuna!