Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
6 giorni fa
By Yamaha Racing

Gerloff sostituisce l’infortunato Morbidelli nel GP d'Olanda

La stella statunitense del WorldSBK questo weekend ad Assen prenderà il posto dell’italiano

Il Petronas Yamaha SRT ha confermato che il pilota del GRT Yamaha WorldSBK Team Garrett Gerloff sostituirà l’infortunato Franco Morbidelli nel Motul TT Assen in programma questo weekend.

Lo statunitense l’anno scorso ha preso parte alle sessioni di Prove Libere del Gran Premio d’Europa disputate nella giornata di venerdì a Valencia come portacolori del Monster Energy Yamaha MotoGP in sostituzione di Valentino Rossi, in attesa del responso successivo a un tampone molecolare necessario per tornare in pista.

Gerloff vanta quattro podi nel WorldSBK e stavolta prenderà parte a tutto il weekend in sella alla Yamaha YZR-M1 dal momento che Morbidelli sarà costretto a saltare il nono appuntamento della stagione a causa di un infortunio al ginocchio riportato in allenamento nella giornata di martedì.

In un primo momento era stato chiesto al pilota del team Pata Yamaha with Brixx WorldSBK Toprak Razgatlıoğlu di sostituire Morbidelli ad Assen ma il turco ha preferito restare concentrato sul suo obiettivo principale per questo 2021, ovvero quello di lottare per il titolo iridato del Campionato del Mondo FIM Superbike. Al momento si trova in seconda posizione in classifica a soli 20 punti dal leader del mondiale e si appresta ad affrontare il prossimo Round in programma nel weekend del 2-4 luglio a Donington Park.

Gerloff ha detto: “Sono entusiasta di questa opportunità, non sono uno che fugge di fronte alle sfide, sono pronto per scendere in pista. Sarà un circuito nuovo per me, mi piace imparare nuove piste, sembra divertente, veloce e scorrevole e si adatta molto bene al mio stile di guida. Non vedo l’ora di tornare di nuovo in sella alla Yamaha M1 e di aprire il gas. Vedremo come andranno le cose ma ho delle buone sensazioni. Voglio ringraziare Yamaha e il team per avermi preso in considerazione. Non sarà facile ma darò tutto me stesso!”.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati