Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 giorni fa
By motogp.com

Gardner è il più veloce in FP2 ma non batte Bezzecchi

L'australiano domina il turno pomeridiano ma in testa alla combinata resta il romagnolo grazie al tempo stabilito al mattino

Il leader del campionato Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) detta il passo in un turno che, dopo la pioggia, si è svolto su una pista ancora umida. L'australiano firma un tempo da 1:29.244 ma non è stato sufficiente per strappare il primo posto nella classifica combinata a Marco Bezzecchi (SKY Racing Team VR46), così il portacolori KTM termina il venerdì in terza posizione.

Sam Lowes (Elf Marc VDS Racing Team) e Thomas Luthi (Pertamina Mandalike SAG Team) fanno un buon passo avanti nel pomeriggio portandosi nella top 6 della giornata.

Rischiare o no?

Le condizioni miste della pista hanno fatto sì che diversi piloti abbiano rischiato nel tentativo di migliorare i loro tempi del mattino. Quando il cielo si è schiarito e il sole è tornato a splendere, Gardner ne ha approfittato per registrare il tempo più veloce della sessione a soli quattro minuti dalla fine del turno senza essere poi battuto da nessun altro rivale.

I protagonisti della top 10

Insieme a Bezzecchi, Augusto Fernandez (Elf Marc VDS Racing Team) mantiene la sua posizione davanti a Gardner grazie al tempo matuttino. Mentre Aron Canet (Aspar Team Moto2) è in quinta posizione affiancato da due piloti che hanno migliorato il passo nella FP2: Lowes e Luthi. Lorenzo Dalla Porta (Italtrans Racing Team) è settimo e precede i rookie Ai Ogura (Idemitsu Honda Team Asia) e Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) che restano fedeli al tempo stabilito al mattino. Celestino Vietti (SKY Team Racing VR46) riesce a migliorarsi e completa la top 10 della giornata.

Le cadute pomeridiane

Simone Corsi (MV Augusta Racing) è stato il primo pilota a cadere nella sessione pomeridiana della classe intermedia; il romano è scivolato alla curva 4. La difficile curva 1 ha registrato un paio di cadute: Bezzecchi, a metà turno, e Bo Bendsneyder (Pertamina Mandalike SAG Team) al termine della sessione.

Canet puntava ad impostare il suo giro più veloce quando è caduto alla curva 9, un punto del circuito che ha visto inciampare anche Jorge Navarro (Lightech Speed Up) e Hafizh Syahrin (NTS RW Racing GP).

La classe intermedia avrà un'ultima possibilità di migliorare il proprio lavoro di oggi, con le FP3 che inizieranno sabato mattina alle 10:55.

La top 10 della combinata:

1. Marco Bezzecchi (SKY Racing Team VR46) – 1:29.115
2. Augusto Fernandez (Elf Marc VDS Racing Team) + 0.080
3. Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) + 0.129
4. Sam Lowes (Elf Marc VDS Racing Team) + 0.236
5. Aron Canet (Aspar Team Moto2) + 0.248
6. Thomas Luthi (Pertamina Mandalika SAG Team) + 0.259
7. Lorenzo Dalla Porta (Itlatrans Racing Team) + 0.283
8. Ai Ogura (Idemitsu Honda Team Asia) + 0.326
9. Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) + 0.346
10. Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) + 0.414