Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Il FIM CEV Repsol vola verso Jerez

Si riparte dall'Andalusia dove questo fine settimana si svolgeranno sei gare potenzialmente decisive per gli aspiranti vincitori

Il Circuito de Jerez-Angel Nieto si prepara ad accogliere sei gare: due per il Campionato del Mondo Junior FIM Moto3™, due per il Campionato Europeo Moto2™ e due della Hawkers European Talent Cup.

Nel FIM Moto3™ JWCh, Daniel Holgado (Aspar Junior Team) rimane saldamente in testa alla classifica con 60 punti in mano. Ciò significa, con tre gare in programma dopo Jerez, che potrebbe anche prendersi la corona. Se arrivasse ad avere oltre 75 punti di vantaggio in Andalusia, avremo un nuovo campione del mondo Junior FIM Moto3™.

Nelle ultime due gare, tuttavia, è arrivato secondo e terzo dopo una serie di quattro vittorie in cinque gare. Il più vicino all'inseguimento è David Muñoz (Avatel - Cardoso Racing), reduce da una vittoria e in un buon momento. Anche Ivan Ortola (Team MTA) e Jose Antonio Rueda (Estrella Galicia 0,0) sono minacce consistenti e stanno cercando la prima vittoria da aggiungere ai loro podi.

Joel Kelso (AGR Team) e Syarifuddin Azman (SIC Racing) hanno già una vittoria ciascuno nel 2021 e cercheranno di lottare di nuovo un po' più avanti. Gente come David Alonso (Aspar Junior Team) e il compagno di squadra Scott Ogden punterà almeno al podio e in molti cercano di recuperare un po' di slancio: David Salvador (TM Factory Racing), Takuma Matsuyama (Asia Talent Team) e Mario Aji (Astra Honda Racing Team) stanno tutti cercando di spingere verso la lotta per il podio. Jose Julian Garcia (SIC58 Squadra Corse) è anche l'unico pilota ancora in campo ad aver vinto l'anno scorso a Jerez.

Nel frattempo, Fermin Aldeguer (Boscoscuro Talent Team-Ciatti) continua a dominare la Moto2™ ECh. Vanta ben otto vittorie di fila per lo spagnolo, può continuare così? Ha 44 punti di vantaggio, e c'è solo una gara dopo Jerez. Potrebbe quindi vincere già dopo il primo appuntamento a punti se ne ottenesse almeno 50 in più rispetto al compagno di squadra Alonso Lopez.

Lopez è stato il suo sfidante, secondo ad ogni gara tranne una, ma ora si va a Jerez ed è una pista che conosce bene. Appena dietro i due Boscoscuro c’è Lukas Tulovic (Liqui Moly Intact SIC Racing Team) in terza posizione. Il tedesco cercherà di aumentare quel vantaggio con il podio come obiettivo minimo.

Per i piloti della STK600, Alex Escrig (FAU55 TEY Racing) è già il re, come Aldeguer. Ondrej Vostatek spera di riuscire a superare Kevin Orgis (Avintia Esponsorama Junior Team), anche se, nella lotta per il secondo posto, c'è ancora molto in gioco.

La Hawkers European Talent Cup arriva con Xabi Zurutuza e Adrian Cruces in un 1-2 al vertice per la Cuna de Campeones, e sono anche i due vincitori più recenti. Zurutuza inoltre, con una sola gara rimanente dopo Jerez, avrà la possibilità di vincere la Coppa. Con 12 punti di vantaggio, avrà bisogno di più di 25 punti in mano dopo Gara 2 per prendere la Coppa prima di Valencia.

Maximo Martinez (Team Honda Laglisse) è stato anche una presenza costante, tuttavia, e rimarrà in missione per la prima vittoria della stagione. Brian Uriarte (Team Estrella Galicia 0,0), Alvaro Carpe (MT-Foundation 77) e il compagno di squadra Alberto Ferrandez spingeranno per tornare sul podio visto che su quello di Jerez c'è salito nel 2020. L'ultima curva sarà probabilmente una chiave per l'HETC, con la tattica che deciderà molto negli ultimi giri.

Programma di gare

11:00 Moto3™ Gara 1 - 16 giri
12:00 HETC Gara 1 - 15 giri
13:00 Moto2™ Gara 1 - 17 giri
14:00 Moto3™ Gara 2 - 16 giri
15:00 HETC Gara 2 - 15 giri
16:00 Moto2™ Gara 2 - 17 giri

Le reti televisive e le piattaforme mediatiche, in Europa e in tutto il mondo, mostrano sempre più interesse per le trasmissioni in diretta degli eventi FIM CEV Repsol.

I risultati, video, foto e informazioni sul campionato sono disponibili sul sito ufficiale: www.fimcevrepsol.com

Consigliati