Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
13 giorni fa
By Petronas Sepang Racing Team

Il team Petronas lascia il mondiale a fine 2021

La scuderia si ritirerà da tutte le categorie in cui è impegnata attualmente, Moto3™, Moto2™ e MotoGP™ a partire dalla prossima stagione

La scuderia impegnata in Moto3™ e in Moto2™ come Petronas Sprinta Racing e in MotoGP™ dal Petronas Yamaha Sepang Racing Team, conferma la cessazione di tutte le attività racing e non alla fine della stagione 2021 del Campionato del Mondo.

Razlan Razali, Petronas Sepang Racing Team Principal, e Johan Stigefelt, il Team Director, saranno ancora impegnati in MotoGP™ a partire dal 2022 con una nuova entità i cui title partner saranno annunciati al Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini a Misano il 16 settembre.

Petronas Sepang Racing Team, nel formato come lo conosciamo oggi, esiste dal 2018 e si è impegnata in tutte le categorie del Campionato Mondiale MotoGP™ a partire dalla stagione 2019. La squadra è stata sostenuta in questo dallo stesso sponsor del titolo in tutte e tre le categorie, Petronas, e dal proprietario della squadra, il Sepang International Circuit.

Petronas Sepang Racing Team desidera ringraziare tutti i suoi fan, le persone che compongono il team, i partner e i piloti per aver fatto parte di questo incredibile viaggio. La squadra è concentrata a finire la stagione 2021 nel miglior modo possibile.

Razlan Razali, Petronas Sepang Racing Team Principal

"La squadra correrà la sua ultima gara a Valencia e ringraziamo tutto il nostro team, i piloti, i fan e i partner per il loro sostegno. In particolare, ringraziamo Petronas senza la quale tutto questo non sarebbe stato possibile. Insieme abbiamo spinto il marchio Petronas e l'esperienza malese in prima linea sulla griglia e catturato l'esposizione e la copertura del marchio in un modo senza precedenti, superando esponenzialmente tutte le aspettative".

Johan Stigefelt, Team Director

"Grazie a Petronas per l'opportunità che ci ha dato negli ultimi tre anni e per tutto ciò che abbiamo realizzato insieme. Mi rammarico per non poter continuare questo progetto perché abbiamo creato una grande squadra in tutte e tre le categorie in così poco tempo e la nostra visione era quella di un progetto a lungo termine. Abbiamo lavorato con del personale incredibile, piloti fantastici e goduto del sostegno di grandi partner e fan meravigliosi e offriamo la nostra più sentita gratitudine a tutti loro.

Grazie anche al Sepang International Circuit con cui il rapporto risale al 2015. Insieme siamo cresciuti da una piccola squadra di due piloti in Moto3™ a una delle più grandi squadre che siano mai esistite nel paddock della MotoGP™. Sono orgoglioso di aver fatto parte di questo viaggio insieme e senza il Sepang International Circuit questo non sarebbe stato possibile.

Per il futuro abbiamo un nuovo ed eccitante progetto. Restiamo nel paddock della MotoGP™ con nuove maglie da indossare. Ma ne parleremo più tardi; per ora abbiamo le restanti gare della stagione 2021 per correre il più duramente possibile. Grazie a tutti".

Consigliati