Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By motogp.com

Da Vale a Pecco, i nostri re delle qualifiche

Autore della terza pole consecutiva, Bagnaia diventa il primo italiano a firmare questo risultato dopo Valentino nel 2009

1. Questa è la terza pole consecutiva di Bagnaia. Pecco è diventato il primo pilota Ducati a centrare questo risultato dopo Jorge Lorenzo che nel 2018 scattò dalla prima casella dello schieramento a Silverstone (anche se la gara è stata annullata), Misano ed Aragon.

2. Con questa pole position, Bagnaia diventa il primo pilota italiano a stabilire il miglior tempo in tre qualifiche di fila dopo Valentino Rossi nel 2009 (Sachsenring, Donington e Brno).

3. Domenica, Bagnaia punterà a diventare il secondo pilota Ducati a ottenere tre vittorie di fila insieme a Casey Stoner che ha centrato il tris di vittorie sia nel 2007 che nel 2008.

4. Curiosità: questa è la settima gara consecutiva in cui i primi due piloti del Campionato, Quartararo e Bagnaia, condividono la prima fila al via della gara.

5. Marc Marquez non è riuscito a qualificarsi in pole position per la prima volta da quando il Circuito delle Americhe è stato introdotto nel calendario nel 2013, ma si è qualificato terzo, per quella che è la sua prima fila dal terzo posto al GP di Spagna 2020 (prima del suo infortunio), 441 giorni fa.

6. È la prima volta in cui un pilota Honda non fa la pole position sul suolo americano da quando Jorge Lorenzo (Yamaha) fu il più veloce a Laguna Seca nel 2012.

7. Johann Zarco si è qualificato sesto, è la 13° volta quest'anno (su 15) che parte dalle prime due file. Il francese punterà a salire sul podio per la prima volta da quando è arrivato secondo in Catalunya questa stagione.

8. Dopo essere passato per la Q1, il campione del mondo 2020 Joan Mir si è qualificato ottavo, è il suo terzo miglior risultato in qualifica della stagione. Dei suoi 12 podi MotoGP™ finora, otto di loro sono venuti dopo che non è riuscito a partire dalle prime due file della griglia.

9. Luca Marini si è qualificato in nona posizione dopo essere passato in Q1 firmando il suo secondo miglior risultato in qualifica nella sua stagione da rookie. Il miglior riferimento personale del pesarese è l’ottavo posto centrato in Q2 a Portimao mentre quello in gara è il quinto posto in Austria.

10. Jack Miller, che è l'unico pilota non italiano e non spagnolo che è salito sul podio in MotoGP™ ad Austin, si è qualificato 10° è il suo peggior risultato in qualifica da quando è stato 14° al GP di Teruel lo scorso anno.

Consigliati