Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
14 giorni fa
By motogp.com

Raul Fernandez, più vicino che mai

Il rookie approfitta della caduta di Gardner ad Austin per portarsi a 9 punti dalla vetta quando mancano tre gare alla fine del Campionato

Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) lascia il COTA più forte che mai dopo aver conquistato con forza la vittoria nella gara Moto2™ del Red Bull Grand Prix of the Americas rivendicando il suo settimo successo dell'anno, il terzo consecutivo, rendendo il Campionato del Mondo della classe intermedia più rovente che mai.

Il #25 colma il divario emulando Marquez

Lo spagnolo, che ha eguagliato Marc Marquez vincendo un numero considerevole di gare nel suo anno da rookie nella classe intermedia, è stato in grado di far valere il suo status di poleman fin dall'inizio per dimostrare che è ancora in gioco per la corona. Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) ha spinto più forte che poteva pur di prendere Raul ma è finito a terra. Gardner ora ha 271 punti, solo 9 in più del rookie che, con la sua vittoria, ha ridotto in modo significativo il suo distacco dal leader del Campionato in un colpo solo.

Gardner vs Fernandez: la battaglia per la gloria

Ora, col 16° round della stagione in programma al Misano World Circuit Marco Simoncelli per il Gran Premio Nolan del Made in Italy e dell'Emilia-Romagna, la battaglia è diventata più intensa di quanto non fosse già. Con 75 punti in gioco, lo spagnolo non dipende più dai risultati di Gardner per conquistare la corona del Campionato del Mondo Moto2™ nel suo anno al debutto.

Chi gestirà meglio la pressione?

Per il giovane spagnolo, la situazione sembra essere completamente alla sua portata, soprattutto considerando la sua forma impressionante nonostante gli imprevisti affrontati ad Aragon e Misano dove ha corso nonostante un infortunio alla mano. Ma anche se la battaglia entra sempre più nel vivo, ormai è certo che la corona andrà a uno dei due piloti del Red Bull KTM Ajo. Ma, in ogni caso, sia Raul che Remy dovranno tenere d'occhio piloti come Marco Bezzecchi (Sky Racing Team VR46) e i compagni di squadra dell'Elf Marc VDS Racing Team Sam Lowes e Augusto Fernandez.

Ospiti di lusso

L'italiano, il britannico e lo spagnolo sono tra i primi cinque della classifica generale e potrebbero avere un ruolo chiave quando si tratta di conquistare punti che, in questa fase, sono più decisivi che mai. Fabio Di Giannantonio (Federal Oil Gresini Moto2), Aron Canet (Inde Aspar Team), Ai Ogura (Idemitsu Honda Team Asia), Marcel Schrötter (Liqui Moly Intact GP) e Xavi Vierge (Petronas Sprinta Racing) completano la top 10. La prima sessione di libere della Moto2™ si svolgerà questo venerdì 22 alle 10:55 (CEST).

Consigliati