Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
3 giorni fa
By motogp.com

Pole eccezionale per Bagnaia a Misano, Quartararo solo 15°

Pecco firma un nuovo record personale mentre il leader della classifica è chiamato a una grande rimonta

E sono quattro! Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) conquista la pole position del Gran Premio Nolan del Made in Italy e dell'Emilia-Romagna; in 1:33.045 si regala la quarta pole di fila e precede di soli 25 millesimi il suo compagno di squadra Jack Miller. La giornata di gloria di Ducati a due passi dall’Adriatico la completa Luca Marini (SKY VR46 Avintia) che porta a casa la sua prima prima fila in MotoGP™. Se Ducati ride, lo stesso non può dirsi per Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) che resta escluso dalla Q1 e partirà soltanto 15°.

La lotta in Q1 – Bagnaia ottimo, Quartararo out  

Bagnaia e Quartararo devono fare i conti con le difficili condizioni meteo nel cielo sopra il Misano World Circuit Marco Simoncelli.

I piloti acquisiscono sempre maggiore confidenza e a cinque minuti dalla fine attenzione anche alle prestazioni di Iker Lecuona (Tech3 KTM Factory Racing) e Alex Marquez (LCR Honda Castrol).

Le cadute di Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing), Michele Pirro (Ducati Lenovo Team) e Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) portano all’esposizione delle bandiere gialle: pessima notizia per Quartararo, terzo, mentre Bagnaia è primo. Tra i due si inserisce Alex Marquez.

Sulla scia di Quartararo, Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) brucia il francese che resta escluso dalla Q2 dopo la caduta di Enea Bastianini (Avintia Esponsorama). Per la prima volta in carriera, El Diablo manca l’accesso alla Q2 e sarà quindi costretto a partire dalla 15^ casella. Lecuona stacca il pass per la fase decisiva delle qualifiche.

Una Q2 stupenda

Marc Marquez (Repsol Honda Team) si rende protagonista di un grandissimo numero alla curva 2. Pecco porta a un secondo e due decimi il suo vantaggio su Lecuona mentre Jorge Martin (Pramac Racing) cade senza conseguenze alla curva 8.

Martin cade ancora, stavolta alla curva 16 mentre Danilo Petrucci (Tech3 KTM Factory Racing) sale in seconda posizione prima di venire scavalcato da Pol Espargaro (Repsol Honda Team) e Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing). A quattro minuti dalla fine davanti a tutti ci sono due Ducati. Terzo crono per Marquez.

Gli ultimi due biglietti per la qualifica MotoGP™

Miller si porta a soli 25 millesimi da Pecco, poi è Petrucci a cadere alla curva 6. Caduta anche per il suo compagno di squadra Lecuona, Marc Marquez finisce a terra. Marini va a prendersi la sua prima prima fila in MotoGP™. Bagnaia è il quarto pilota a scattare dalla pole dopo il passaggio dalla Q1.

I primi 12

Dietro alla prima fila tutta Ducati, la seconda sarà aperta da Pol Espargaro davanti a Oliveira e Franco Morbidelli (Monster Energy Yamaha MotoGP). Settimo tempo per Marc Marquez davanti a Lecuona che firma la miglior prestazione personale in qualifica in MotoGP™. Buon nono tempo per Danilo Petrucci che si mette alle spalle Johann Zarco (Pramac Racing), anche lui a terra. Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) è 11° davanti a Martin.

IMPERDIBILE: Numero pazzesco per Marquez a Misano!

Domenica si chiuderanno i giochi per il titolo?

In gara Pecco riuscirà a far meglio del francese leader della classifica oppure alla bandiera a scacchi partirà la festa del pilota di Nizza? Scoprilo nella gara che scatterà domenica alle 14:00!

Questi sono i risultati al termine della Q2 della classe regina:
1. Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) – 1:33.045
2. Jack Miller (Ducati Lenovo Team) + 0.025
3. Luca Marini (SKY VR46 Avintia) + 0.085
4. Pol Espargaro (Repsol Honda Team) + 0.268
5. Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing) + 0.394
6. Franco Morbidelli (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.481
7. Marc Marquez (Repsol Honda Team) + 0.805
8. Iker Lecuona (Tech3 KTM Factory Racing) + 0.848
9. Danilo Petrucci (Tech3 KTM Factory Racing) + 1.095
10. Johann Zarco (Pramac Racing) + 1.642
11. Aleix Espargaro (Aprilia Racing Team Gresini) + 1.918
12. Jorge Martin (Pramac Racing) + 51.586

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!

Consigliati