Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
26 giorni fa
By motogp.com

Un solo millesimo! Bagnaia e Quartararo sfrecciano in FP3

Pecco e Fabio sono attaccati: a Portimao è grande spettacolo

Emozioni a non finire all’Autodromo Internacional do Algarve in MotoGP™: infatti al termine delle Prove Libere del Grande Prémio Brembo do Algarve Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) e il neo campione del mondo Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) sono divisi da un solo millesimo. Terzo tempo per Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) staccato di appena 25 millesimi dall’1.39.202 del piemontese.

25 millesimi tra i primi tre, i primi 10 in meno di mezzo secondo

I primi a migliorare il proprio crono rispetto a quello fatto segnare nel venerdì portoghese sono Iker Lecuona (Tech3 KTM Factory Racing) e i due portacolori del Petronas Yamaha SRT Valentino Rossi e Andrea Dovizioso; poi entrano in gioco le soft al posteriore.

Mir è grande protagonista e molto bene fanno anche Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu), Alex Marquez (LCR Honda Castrol) e Alex Rins (Team Suzuki Ecstar).

La sessione si accende quando mancano sette minuti alla fine: Quartararo firma il miglior giro del weekend, Bagnaia si porta in testa con quattro millesimi di vantaggio sul francese mentre Luca Marini (SKY VR46 Avintia) sale provvisoriamente in quarta posizione. Mir è terzo a soli 25 millesimi da Pecco mentre il quarto crono è di Jack Miller (Ducati Lenovo Team).

Gli altri in top ten

Alex Marquez termina la sessione con il quinto tempo davanti a Franco Morbidelli (Monster Energy Yamaha MotoGP), Rins, Pol Espargaro (Repsol Honda Team), Marini e Jorge Martin (Pramac Racing).

Miller Airlines!

Lo spettacolo in qualifica è assicurato...

Tutti i piloti sono compresi in appena un secondo e un decimo: mai come stavolta quindi la FP4 che scatterà alle 14:30 e la Q1 in programma alle 15:10 saranno davvero intense e imperdibili! A Portimao la lotta per la pole position sta per accendersi!

Questi sono i primi dieci alla fine delle Prove Libere della classe regina:
1. Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) – 1:39.202
2. Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.001
3. Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) + 0.025
4. Jack Miller (Ducati Lenovo Team) + 0.160
5. Alex Marquez (LCR Honda Castrol) + 0.173
6. Franco Morbidelli (Monster Energy Yamaha MotoGP) + 0.274
7. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) + 0.348
8. Pol Espargaro (Repsol Honda Team) + 0.350
9. Luca Marini (SKY VR46 Avintia) + 0.378
10. Jorge Martin (Pramac Racing) + 0.461

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!