Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
16 giorni fa
By motogp.com

MotoGP™ 2021: Grande Prémio 888 de Portugal

La prima tappa europea della stagione si svolge sui dislivelli di Portimao, teatro dell'emozionante ritorno di Marc Marquez in azione

Tags MotoGP, 2021

Dopo due gare al Losail International Circuit, la MotoGP™ approda nel vecchio continente sbarcando all'Autodromo Internacional do Algarve. L'eroe di casa Miguel Oliveira (Red Bull KTM Factory Racing), dominatore del GP a Portimao alla fine del 2020, si trova a scrivere un capitolo diverso nel 2021. 

Dopo aver vinto il GP di Doha, Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha MotoGP) è arrivato al GP del Portogallo pieno di fiducia. Il francese e la sua YZR-M1 hanno ottenuto la ‘pole position’ per poi perdere vantaggio in gara fin dalle prime battute. Ma, El Diablo è poi riuscito a farsi strada, proprio come aveva fatto a Doha, per rivendicare in fine una comoda vittoria. Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) è caduto mentre era al secondo posto; Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo Team) ha scalato la classifica partendo dall'11° posto sullo schieramento dopo essersi visto cancellare il miglior giro in Q2, per poi tagliare il traguardo in seconda posizione. Il campione del mondo nel 2020 Joan Mir (Team Suzuki Ecstar) ottiene il suo primo podio della stagione ma la seconda vittoria di Quartararo porta il francese in testa alla classifica generale con 15 punti di vantaggio su Pecco, il rivale più diretto. 

Il GP del Portogallo sarà ricordato anche per il ritorno in azione di Marc Marquez (Repsol Honda Team) dopo 265 giorni lontano dalle competizioni. L'otto volte campione del mondo è tornato in pista, finendo la gara al settimo posto, un piazzamento che non ha lasciato indifferente nessuno e che ha generato grande emozione tra le fila di HRC.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!