Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
13 giorni fa
By motogp.com

Remy Gardner, campione del mondo all'assalto della MotoGP™

Conosciamo meglio l'iridato 2021 in Moto2™ in vista del suo esordio nella classe regina previsto nella prossima stagione

È arrivato il momento di conoscere un po’ meglio il campione del mondo Moto2™ Remy Gardner (Tech3 KTM Factory Racing) che nel 2022 sarà all’esordio in MotoGP™.

UNSEEN: Le celebrazioni di Gardner che non hai ancora visto

Il figlio dell’ex campione del mondo nella classe 500cc Wayne Gardner all’età di dieci anni inizia a prendere confidenza con i circuiti dopo essere cresciuto tra motocross ed enduro. Nel 2010 viene invitato da Honda Australia per difenderne i colori nell’NS100F International Trophy e per prendere parte alla prima edizione del Campionato MRRDA Nippers per piloti under 13.

L’anno successivo lascia l’Australia: si sposta in Spagna per correre nel Campionato Mediterraneo. Dal 2013 è impegnato nel FIM CEV Repsol con il team Calvo/Laglisse. Quell’annata per lui si chiude al quinto posto, poi nel 2014 porta a casa il suo primo podio. Nel 2015 Gardner entra a far parte del CIP Team in sella a una Mahindra e nel 2016 si sposta in Moto2™, chiudendo l’anno con il Tasca Racing.

Moto2™: Ecco a voi il Campione del Mondo 2021!

Nel 2017 l’australiano passa al team Tech3 Racing nella classe intermedia con il quale resta anche nel 2018. Purtroppo la stagione di Gardner si complica a causa di un incidente in allenamento che gli causa la frattura di entrambe le gambe. Il miglior risultato di quell’annata per lui è rappresentato dal quinto posto di Valencia. Nel 2019 si trasferisce al SAG Team dove lo attende un telaio Kalex più competitivo: Gardner in Argentina festeggia il suo primo podio. Poi conquista altri quattro piazzamenti tra i primi sei anche se gli manca la costanza necessaria per lottare spesso per un posto tra i primi tre.

Il 2020 lo vede portare a casa tre podi in Stiria, Francia e a Valencia. Gardner chiude la stagione vincendo a Portimao: un ottimo punto di partenza in vista di un’annata spettacolare che nel 2021 lo attende nel Red Bull KTM Ajo.

Spettacolare a dire poco. Nelle prime nove gare solo in un’occasione manca l’appuntamento con il podio e conquista tre successi. Nella seconda metà di stagione arrivano quattro podi, tra cui le vittorie a Silverstone e Portimao. Gardner batte il suo compagno di squadra Raul Fernandez per soli quattro punti e si laurea campione del mondo in Moto2™.

Segui tutte le sessioni, guarda le interviste esclusive, le gare storiche e tanti altri fantastici contenuti: tutto col VideoPass!