Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By motogp.com

Al GP Shark della Francia il premio come migliore dell'anno

IRTA ha votato il fine settimana di Le Mans al primo posto: nel 2023 ospiterà il Gran Premio numero 1.000 nella storia del Mondiale

Il Gran Premio Shark della Francia è stato nominato miglior Gran Premio del 2022. Il riconoscimento prende in considerazione l'intero fine settimana e stabilisce il migliore della stagione. IRTA assegna dei voti in categorie diverse, dalle quali emerge il vincitore. Per la la prima volta, ad affermarsi è lo storico circuito di Le Mans.

Più di 110.000 spettatori hanno affollato il tracciato francese nel giorno della gara, offrendo la cornice giusta a un fine settimana ricco di emozioni in pista e attività per i fan. 

GRATIS: L'ultimo giro della MotoGP™ nel GP SHARK di Francia

Da tempo un appuntamento fisso nel calendario MotoGP™ e caratterizzato da un ricco programma di intrattenimenti, inclusi spettacoli acrobatici, il GP ha potuto contare su due piloti di casa che si sono sfidati in MotoGP™: grazie a loro, il boato proveniente dagli spalti non fa che aumentare. 

Il premio per il miglior Gran Premio del 2022 è il giusto riconoscimento nei confronti di un evento fantastico. Segna la prima vittoria assoluta di Le Mans, giusto in tempo per il ritorno del paddock in pista nel 2023 per il Gran Premio numero 1.000 della storia, il 30° organizzato da PHA Claude Michy.

Claude Michy, PHA Claude Michy: "Siamo orgogliosi di questo premio. Prima di tutto devo ringraziare Carmelo Ezpeleta per la fiducia che ha riposto in me dal 1994. Lo rispetto molto. I fruttuosi scambi con l'IRTA ci hanno sempre aiutati, nelle nostre iniziative”.

“Associamo questo riconoscimento a tutti gli attori che hanno contribuito al Gran Premio Shark della Francia: ACO, i collaboratori e commissari, i partner privati e pubblici, i fornitori, la prefettura di Sarthe e le autorità locali, senza dimenticare il fantastico pubblico”.

“Ci stiamo preparando attivamente per il nostro trentesimo GP, che si terrà il 12, 13 e 14 maggio 2023".

Hervé Poncharal, presidente IRTA: "In qualità di presidente dell'IRTA e di francese, sono molto orgoglioso che il Gran Premio della Francia venga premiato come migliore del 2022. Credo che Claude Michy e il suo team abbiano fatto un lavoro incredibile. Lo hanno fatto per tre decenni. Penso che abbia tracciato la strada a molti promoter con una fanzone, avvicinando i piloti al pubblico, poi lo 'show' del sabato... Ogni anno c'è qualcosa di speciale, per esempio gli stuntman... Ha mostrato che oltre al momento principale di un Gran Premio, cioé la gara della MotoGP™, va offerta un'esperienza completa lungo tutto il weekend. Un villaggio per appassionati, con concerti e attività extra... Ha veramente fatto scuola. Nonostante l’assenza di piloti francesi nella classe regina fino a Johann e Fabio, e nonostante il meteo sia stato difficile a volte, ha attirato un pubblico incredibile ed è sempre stato uno dei Gran Premi con la migliore affluenza”.

“Claude ha sempre ascoltato l'IRTA e i team, incluso quello di cui avevamo bisogno, ed è stato in stretto contatto con Dorna, sempre desideroso di migliorare il più possibile e di creare un weekend straordinario per la MotoGP™. Non è una sorpresa che il Gran Premio di Francia sia stato votato come il migliore del 2022. Credo sia più sorprendente notare che non l’aveva mai vinto prima!"

Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna Sports: “Il GP della Francia è stato votato come il migliore del 2022 e ne siamo molto orgogliosi. È la giusta ricompensa. Lungo tre decenni Le Mans ha sempre offerto qualcosa di speciale lavorando a stretto contatto con noi e con l'IRTA per creare un fine settimana davvero spettacolare, per le centinaia di migliaia di fan che accorrono al Gran Premio della Francia”.

"Vorremmo ringraziare Claude Michy, il suo team e tutti coloro che rendono il Gran Premio della Francia un successo. Per il duro lavoro, la dedizione e l’approccio innovativo mostrato nel corso delle nostre stagioni di lavoro insieme". 

“Congratulazioni per aver vinto il premio di miglior Gran Premio del 2022. Non vediamo l'ora di tornare la prossima stagione per un altro evento che farà la storia. Le Mans ospiterà infatti il millesimo Gran Premio nella storia del nostro sport".

 

VideoPass ti permette di seguire ogni secondo di azione, in pista e fuori, LIVE e OnDemand

Consigliati