Il warm up del GP d'Italia: Acosta, Bastianini e Morbidelli vicinissimi

La MotoGP™ in pista a poche ore dal via della gara al Mugello: 7° Martin, 12° Marc Marquez, 18° Bagnaia

Un warm up all’insegna dell’equilibrio, a qualche ora dal via dell’appuntamento decisivo del Gran Premio d’Italia Brembo: al termine dei dieci minuti in cui la classe regina si è scaldata i muscoli, i primi tre della MotoGP™ sono racchiusi in meno di un decimo.

Acosta verso una domenica concreta?

Il più veloce è stato Pedro Acosta, autore di un 1:45.900 sui circa 5,2 km del circuito del Mugello. Lo spagnolo del team Red Bull GASGAS Tech3, bronzo nella Tissot Sprint del sabato, viene da due domeniche complicate. È caduto sia a Le Mans che a Barcellona.

25% di sconto

Segui il resto del 2024 con MotoGP™ VideoPass e gustati ogni attimo di ogni Gran Premio

Abbonati adesso!

A 82 millesimi da lui c’è Enea Bastianini (Ducati Lenovo Team), finito nella ghiaia ieri pomeriggio a causa di un contatto con il capoclassifica Jorge Martin (Prima Pramac Racing), sesto nella sessione della domenica mattina. I due stavano lottando per la seconda posizione.

Anche il numero 89 ieri ha incassato uno zero, finendo a terra proprio nella stessa curva in cui poco prima c'era stato l’incidente con il compagno di marca italiano, la San Donato.

Nel warm up il terzo crono è stato firmato da Franco Morbidelli, 6 millesimi più lento di Bastianini. A seguire Alex Marquez (Gresini Racing MotoGP™) e Fabio Di Giannantonio (Pertamina Enduro VR46 Racing Team).

Attardati i primi due della Sprint

Marc Marquez (Gresini Racing MotoGP™), argento nella Sprint vinta da Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo team), si è slacciato il casco a fine turno occupando la nona piazza, a quasi mezzo secondo da Acosta. Diciottesimo invece il campione del mondo, che dopo l'oro di ieri insegue una doppietta che qui, nel 2023, gli era riuscita. Per lui sarebbe la prima dell’anno.

L'orario della partenza

La gara alle 14: in programma, per il settimo GP del 2024, 22 giri.

Top 10

1

Pedro Acosta (Red Bull GASGAS Tech3)

1:45.900

2

Enea Bastianini (Ducati Lenovo Team)

+0.082

3

Franco Morbidelli (Prima Pramac Racing)

+0.088

4

Alex Marquez (Gresini Racing MotoGP™)

+0.144

5

Fabio Di Giannantonio (Pertamina Enduro VR46 Racing Team)

+0.265

6

Jorge Martin (Prima Pramac Racing)

+0.332

7

Aleix Espargaro (Aprilia Racing)

+0.379

8

Raul Fernandez (Trackhouse Racing)

+0.418

9

Marc Marquez (Gresini Racing MotoGP™)

+0.464

10

Maverick Vinales (Aprilia Racing)

+0.499

 

QUI LA CLASSIFICA COMPLETA