Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
21 giorni fa
By motogp.com

Test bagnati per la Moto3™ al Mugello

Nel lunedì dopo la gara alcuni piloti della classe leggera sono rimasti sulla pista toscana per i test ufficiali.

La pioggia ha caratterizzato il lunedì dopo il GP d’ Italia e sul tracciato del Mugello alcune scuderia della classe leggera hanno svolto i loro test ufficiali. Sono state le prime prove a campionato iniziato e le precipitazioni del lunedì toscano però hanno frenato e ostacolato il lavoro delle scuderie.

Lo SKY Team VR46 era una delle squadre presenti, Nicolò Bulega prima di mezzogiorno ha preso la via della pista ma è rimasto vittima di un lieve incidente che non ha pregiudicato il suo lunedì. Anche i suoi compagni di scuderia Romano Fenati e Andrea Migno sono saliti in sella alle loro KTM lavorando con gomme da bagnato.

Così i piloti del team M7 SIC, Adam Norrodin e Jakub Kornfeil, che hanno approfittato delle condizioni ‘wet’ della pista toscana per testare i loro assetti da pioggia. Il corridore ceco è stato vittima anche di una caduta fortunatamente senza conseguenze.

Come la pista ha iniziato ad asciugarsi altri piloti hanno lasciato i box. Tra questi i portacolori della scuderia Aspar Mahindra che hanno avuto la possibilità di provare il nuovo cambio.

Da segnalare la defezione di Khairul Idham Pawi, Honda Team Asia. Il giovane malese è scivolato nelle fasi finali della gara domenicale e prudentemente non ha partecipato ai test.

Il prossimo appuntamento in calendario per la Moto3™ sarà il GP di Catalogna, settima gara dell’anno e in programma dal 3 giugno sulla pista di Montmelό.

Consigliati