Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By Estrella Galicia 0,0 Marc VDS

Rabat è pronto per il rientro

Dopo l’infortunio alla clavicola di due settimane fa il pilota Estrella Galicia 0,0 è pronto per essere in pista al GP di Catalogna. Al parere medico l'ultima parola.

Tito Rabat rientra al Montmelό e, da venerdì 3 giugno, potrebbe prendere parte alla prima sessione di prove libere del GP di Catalogna dopo l’infortunio di due settimane fa al Mugello. È questa la ferma intenzione del portacolori Estrella Galicia 0,0 Marc VDS rottosi la spalla sinistra nel corso dell’ultimo appuntamento del Campionato del Mondo MotoGP™. Una caduta durante la FP3 sulla pista italiana gli ha causato l'infortunio alla clavicola sinistra e, dopo di questa, Rabat è stato sottoposto ad un intervento chirurgico che ha stabilizzato la frattura con una placca in titanio e otto viti. Nonostante il brutto incidente il rookie della classe regina si sente pronto per la sue gara di casa che inizierà tra pochi giorni a Montmelό. Il rientro di Rabat dovrà essere confermato dell’approvazione medica programmata per giovedì 2 giugno.

Tito Rabat: “La prima cosa che desidero fare è ringraziare il personale medico e ospedaliero del Mugello che mi ha soccorso all’inizio e la mia scuderia per tutta l’attenzione che mi ha rivolto. L’intervento che ho subito a Barcellona è stato molto accurato e come sempre i due specialisti Mir e Marlet hanno fatto un ottimo lavoro. Sono totalmente concentrato sul recupero e voglio dare tutto per essere in pista nel gran premio di casa. L’obiettivo è ritrovare la forza e lavorare con il mio box e Honda. Prima della caduta al Mugello stavamo facendo buoni progressi. Nel caso fossi in gara cercherà di finirla e migliorare il mio feeling con la moto”.