Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 giorni fa
By motogp.com

FP3 a Silverstone, Marquez è davanti a tutti

Il pilota HRC è il migliore delle libere inglesi. Iannone da conferma, terzo dietro a Viñales. Rossi è decimo ed evita la Q1.

La terza sessione di libere della classe regina in Gran Bretagna si chiude con il miglior crono di Marc Marquez, Repsol Honda. Il pilota HRC è seguito da Maverick Viñales, portacolori Suzuki Ecstar seguito da Andrea Iannone del Ducati Team davanti. Valentino Rossi entra nelle migliori dieci posizioni e non sarà costretto alla prima sessione di qualifiche mentre il compagno di scuderia Movistar Yamaha, Jorge Lorenzo è quinto.

Le condizioni meteo incerte accolgono i protagonisti della classe regina, la pioggia è una minaccia costante in Northamptonshire ma per ora sembra essere lontana. Da battere c’è il miglior crono della FP2 Iannone del team Ducati. Da subito ci prova Viñales che ha chiuso il venerdì di libere al secondo posto davanti a Cal Crutchlow, portacolori LCR Honda.

Prima caduta quella di Alvaro Bautista, il pilota del team Aprila Gresini cade alla curva 12 me senza gravi conseguenze.

La maggior parte della terza sessione di libere proseguono con i vari tentativi di migliorare il crono del pilota Ducati e lo studio di diversi assetti. È però il numero 29 del Team l’unico il primo che segnare tempi più bassi di venerdì quando mancano poco più di dieci minuti alla fine. Nel primo settore è più veloce del suo record di venerdì ma nelle rimanti parti di pista è più lento. Resta al comando con il ctempo siglato nella FP2.

Dopo qualche passaggio The Maniac cade alla curva dodici ed è protagonista di una lunga scivolata durante un cambio di direzione nel punto già teatro di diversi fuoripista. Il numero 29 torna velocemente ai box, rimonta in sella alla sua DesmosediciGP e riparte.

Support for this video player will be discontinued soon.

La caduta di Iannone nella FP3

Meno quattro minuti alla fine e la sfida della FP3 entra nel vivo. Cal Crutchlow, già ieri molto competitivo, sale al comando della tabella tempi con il crono 2:01.241s. Al primato del corridore di casa prova a rispondere Viñales che spodesta il numero 35 LCR con il tempo di 2:01.058s ma è Marquez il protagonista di un giro super ed abbatte il muro del 2:01s mettendo a referto il tempo di 2:00.944s, è il nuovo leader della tabella crono e il migliore delle libere.

Rossi sembra attardato in questa FP3, è undicesimo e impegnato nel tentativo di entrare nella Q2.  Dopo un giro lanciato è nono e il pericolo della Q1 è scongiurato anche quando scivola al decimo posto mentre il suo futuro compagno di box, Viñales, siglia il secondo tempo con Iannone terzo. Il pilota Suzuki si conferma il più competitivo a Silverstone e, nelle tre sessioni, non è mai andato più giù del secondo posto. Lorenzo è quinto.

Andrea Dovizioso è settimo e migliora il suo tempo della FP2 mentre Danilo Petrucci, Octo Pramac Yakhnich, è dodicesimo ed entrerà nella Q1.

Alle 13:30 britanniche la quarta sessione di libere.

I risultati delle FP3 sono consultabili qui.

I primi dieci della combinata accedono direttamente alle Q2, gli altri piloti si giocheranno le ristanti posizioni in griglia nelle Q1 che inizieranno alle 14:10 locali. Alle 14:35 le seconde qualifiche.