Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
2 giorni fa
By motogp.com

Nuove pene per guida irresponsabile in Moto3™

Inasprimento delle sanzioni per guida lenta ed irresponsabile nella classe leggera.

Tags Moto3, 2016

Nelle qualifiche e nelle libere della classe minore, la guida lenta, irresponsabile e in attesa degli altri piloti per sfruttare l’effetto scia è ancora un problema. La Direzione Gara e la FIM intendono porre un freno a questo comportamento e hanno deciso di aumentare in modo significativo le sanzioni modificando le norme in vigore per le qualifiche e le prove libere.

- L’intertempo in ogni settore non deve essere superiore al 110% nel miglior tempo personale del pilota per quel riferimento cronometrico.

- Il primo giro all’uscita dal box non sarà preso in considerazione.

- Il primo settore di un giro in uscita dalla pit-lane non sarà conteggiato.

- Il quarto settore di un giro in rientro nella pit-lane non sarà preso in considerazione.

- L’uscire deliberatamente dalla pista non eviterà sanzioni

- La penalità sarà sospesa solo per motivi particolari come ad esempio un incidente o il mutare di clima durante la prova o la sessione.

- Tre o più settori lenti, anche non consecutivi, comporteranno una sanzione. La pena cresce fino al massimo arretramento di 12 posizioni e un punto di penalità che può aumentare se il comportamento è recidivo.

- Una seconda infrazione nello stesso evento comporterà l’arretramento all’ultima fila della griglia di partenza e 2 punti di penalità

- Una terza infrazione prevede la partenza dalla pit-lane e 4 punti di penalità.

- Una quarta determina la squalifica.

Si applicheranno le stesse sanzioni se il comportamento avviene in gara e saranno inflitte non prendendo in esame gli intertempi per settori.

 

Consigliati