Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 ore fa
By motogp.com

Dorna aderisce a ‘Vive la Moto’

“Guida su due ruote, guida sicuro”, la nuova campagna per la sicurezza stradale.

Tags MotoGP, 2017

ANESDOR, l’Associazione Nazionale delle Imprese del Settore Due Ruote, e Dorna Sport sono state le prime due realtà ad aderire alla campagna ‘Vive la Moto’ (Vivi la Moto, ndr). Per l’associazione spagnola e la società che organizza il Campionato del Mondo MotoGP™ e ne detiene i diritti commerciali e televisivi, un grande impegno volto alla sicurezza stradale.

Lo slogan dell’iniziativa è ‘Guida su due ruote, guida sicuro’; un messaggio che ha lo scopo ultimo di ridurre il numero di incidenti e di vittime della strada. ‘Vive la Moto’ punta a richiamare nuovi supporter contando sull’appoggio di già cinque milioni di conduttori di ciclomotori e di motociclette che ogni giorno o sporadicamente usano un mezzo di trasporto a due ruote.

Durante il prossimo GP di Spagna, a Jerez de la Frontera sarà organizzato un evento per promuovere l’iniziativa che avrà come contesto il salone della moto di Barcellona, MOTOh!.

Il fondamentale appoggio di ANESDOR e di Dorna Sports all’iniziativa è importante, La società organizzatrice del MotoGP™ rappresenta in pieno il settore delle due ruote e soprattutto è stata artefice dei grandi passi avanti fatti nella sicurezza, dentro e fuori i circuiti; una condizione basilare per l’impatto della moto nella società. 

I motociclisti sono una parte fondamentale della mobilità spagnola e rappresentano circa il 15% degli utenti stradali.

José María Riaño, il segretario generale di ANESDOR, presente al lancio di ‘Vive la Moto’ commenta: “Per portare a termine differenti programmi nell’ambito della sicurezza stradale consideriamo indispensabile una sinergia tra i differenti attori del nostro settore: imprese, associazioni, amministrazioni e tutti i motociclisti”.  

Carmelo Ezpeleta, CEO Dorna ha aggiunto: “Da quando abbiamo assunto l’organizzazione del Campionato del Mondo MotoGP™ nel 1992 la sicurezza è sempre stata una priorità per noi. Dentro e fuori dalle piste. Siamo convinti che attraverso questo progetto sia possibile contribuire a divulgare modelli più responsabili di guida non solo per i motociclisti ma per tutti gli utenti stradali”.

MOTOh! e il Gran Premio di Spagna che si svolgerà dal 5 al 7 di maggio saranno da scenario al lancio di ‘Vive la Moto’!

Tra questo annuncio e l’evento MOTOh!, ‘Vive la Moto’ metterà organizzerà una serie di eventi promozionali.