Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By Octo Pramac Racing

Petrucci:“Nel 2016 ho faticato, quest’anno voglio fare bene”

Il ternano si prepara alla sfida in Stiria, su una pista dove è facile commettere errori

Che il Red Bull Ring, tracciato austriaco dove si correrà il prossimo GP, sia difficile è ben noto a Danilo Petrucci. Il pilota Octo Pramac Racing non sottovaluta l’impegnativo circuito di Zeltweg e soprattutto le sue curve insidiose e le sue molte frenate. Un tracciato che, sulla carta, è favorevole alla sua DesmosediciGP con le Ducati al primo e al secondo posto nel 2016 ma con Petrucci che non brillò particolarmente in quell’occasione. Quest’anno l’alfiere del team più che satellite di Borgo Panigale ha dimostrato una grande crescita e competitività, caratteristiche che potrebbero essere ribadite in questo fine settimana d’Austria.

Danilo Petrucci: “Quello austriaco è un tracciato parecchio particolare, sono poche curve e sembrano facili ma in realtà è pieno di trabocchetti. La gara sarà abbastanza difficile, ci sono tante frenate dove è facile sbagliare. Credo che la nostra moto sia competitiva, questo sulla base dell’anno scorso; ma fino a che non scendiamo in pista non vorrei dirlo. Però so contento di essere qui, su un tracciato dove nel 2016 ho faticato quest’anno voglio fare bene, mantenere il trend positivo”.